L’opposto Paoletti: “Provo un grande rammarico”

Il borsino dei rimpianti biancazzurri nel Campionato di Serie A2 Credem Banca si arricchisce per la clamorosa rimonta subita con beffa al tie break contro la Conad Lamezia a Cosenza nell’anticipo della terza giornata di ritorno del Girone Bianco.

Tra i primi a non darsi pace nella GoldenPlast Potenza Picena è il top scorer del match Matteo Paoletti (31 punti), che già nel primo set aveva abbattuto il muro dei 300 sigilli stagionali e avrebbe voluto festeggiare con un successo.

Invece è arrivato il terzo maxi-ribaltone subito nel torneo dai potentini, che hanno rivissuto i fantasmi del derby interno con la Menghi Shoes Macerata e della sfida casalinga con la Geosat Geovertical Lagonegro, rimontati dal 2 a 0.

La nota positiva è legata agli altri risultati. La sconfitta netta di Reggio Emilia a Brescia ha permesso l’aggancio a 26 punti, ma gli emiliani, che hanno giocato due gare in meno, sono quarti per il maggior numero di vittorie centrate finora.

Potenza Picena, che il 20 gennaio (ore 18.00) se la vedrà in casa proprio con la Conad Reggio Emilia nella quarta giornata di ritorno, per poi riposare nella quinta, ha 4 lunghezze di vantaggio sulle inseguitrici Livorno e Lagonegro.

Opposto Matteo Paoletti: “Provo un grosso rammarico perché presentarsi alla sfida di domenica prossima contro Reggio Emilia con 2 punti in più sarebbe stato un buon incentivo. Gli emiliani hanno giocato 2 gare in meno e contava molto per noi mettere da parte punti. Sono ancora incredulo. Anche nelle fasi in cui le cose vanno bene e ci sarebbe da dimostrare quel qualcosa in più, a volte ci manca quel mix di grinta e rabbia per chiudere i match, non mi capacito. Questi elementi latitano quando c’è da cavalcare l’onda e sono evidenti nelle fasi negative. Dopo 2 set dominati avremmo dovuto annientare gli avversari con una giusta dose di rabbia agonistica e sfrontatezza. Alcuni di noi hanno subito totalmente la reazione del team calabrese”.

Risultati 3a giornata di ritorno Serie A2 Credem Banca – Girone Bianco

Kemas Lamipel Santa Croce-Synergy Arapi F.lli Mondovì 0-3 (22-25, 20-25, 20-25); Conad Lamezia-GoldenPlast Potenza Picena 3-2 (19-25, 18-25, 25-23, 30-28, 15-11); Centrale del Latte Sferc Brescia-Conad Reggio Emilia 3-0 (25-20, 25-21, 25-21); Roma Volley-Geosat Geovertical Lagonegro 3-0 (25-20, 25-23, 25-23); Aurispa Alessano-Acqua Fonteviva Apuana Livorno 2-3 (22-25, 25-20, 29-31, 27-25, 13-15); BCC Leverano-Menghi Shoes Macerata 3-1 (22-25, 25-20, 25-20, 25-20).

Turno di riposo: Monini Spoleto.

Classifica Girone Bianco

Centrale del Latte Sferc Brescia 35, Synergy Arapi F.lli Mondovì 33, Monini Spoleto 31, Conad Reggio Emilia 26, GoldenPlast Potenza Picena 26, Acqua Fonteviva Apuana Livorno 22, Geosat Geovertical Lagonegro 22, Kemas Lamipel Santa Croce 21, Menghi Shoes Macerata 21, BCC Leverano 14, Aurispa Alessano 12, Roma Volley 9, Conad Lamezia 7.

2 incontri in meno: Synergy Arapi F.lli Mondovì, Conad Reggio Emilia, BCC Leverano.

1 incontro in meno: Monini Spoleto, Acqua Fonteviva Apuana Livorno, Conad Lamezia.

Prossimo turno

4a giornata di ritorno Serie A2 Credem Banca Girone Bianco

Sabato 19 gennaio 2019, ore 20.30

Geosat Geovertical Lagonegro – Aurispa Alessano Diretta Lega Volley Channel

Domenica 20 gennaio 2019, ore 18.00

Menghi Shoes Macerata – Kemas Lamipel Santa Croce Diretta Lega Volley Channel

Acqua Fonteviva Apuana Livorno – Monini Spoleto Diretta Lega Volley Channel

GoldenPlast Potenza Picena – Conad Reggio Emilia Diretta Lega Volley Channel

Centrale del Latte Sferc Brescia – Conad Lamezia Diretta Lega Volley Channel

Synergy Arapi F.lli Mondovì – BCC Leverano Diretta Lega Volley Channel

Turno di riposo: Roma Volley.

(In foto Matteo Paoletti dopo un punto importante – Scatto di Francesca Mecozzi)

Ufficio Stampa Volley Potentino – Michele Campagnoli

349 2885993 – micampa@gmail.com