Andrè Nascimento analizza la trasferta dell’Itas Diatec Trentino a Vibo Valentia

Sabato 10 Dicembre alle ore 16.15 l’Itas Diatec Trentino affronterà sul rettangolo di gioco di Vibo Valentia la Tonno Callipo, gara valida per l’undicesima giornata di regular season.

Sfida importante per la classifica, anche in vista dell’entrata nelle prime 8 squadre del girone di andata, che a fine gennaio si affronteranno a Forlì per la Final Eight di Coppa Italia. Entrambe le formazioni si presentano alla sfida dopo una vittoria collezionata nell’ultimo turno di campionato, per la formazione gialloblu un perentorio 3 a 0 al PalaTrento contro la Codyeco Santa Croce, la Callipo ha espugnato il campo di Verona imponendosi al tie break sulla Marmi Lanza.

Queste le anticipazioni sul match dell’opposto dell’Itas Diatec Trentino e della nazionale brasiliana Andrè Nascimento. “Sabato sarà sicuramente una partita difficile, affrontiamo una squadra galvanizzata dall’ultima vittoria conquistata a Verona, team temibile soprattutto a muro, dovremo stare attenti ai miei connazionali Felizardo e Murilo.
Mi hanno detto in tanti che è molto difficile giocare sul loro campo, noi dobbiamo riuscire a giocare ancora meglio che con la Codyeco, siamo in crescita, ci stiamo allenando bene e penso che riusciremo a vincere.
Siamo pronti per queste ultime 3 gare del girone di andata, vogliamo conquistare tanti punti, vogliamo essere protagonisti alle finali di Coppa Italia, una manifestazione che si gioca in pochi giorni, lì vincerà chi sarà più in forma in quel momento”.

Nella fotografia in allegato scattata da Marco Trabalza, l’opposto dell’Itas Diatec Trentino Andrè Nascimento.

Trento, 7 Dicembre 2005

Trentino Volley S.p.A.

Per ulteriori informazioni:

Lanfranco Dallari, Marketing & Comunicazione Società Trentino Volley.
Tel 0461-421377, e-mail: lanfrancodallari@trentinovolley.it