Domani a Forlì per tornare alla vittoria

Il Bassano Volley torna in campo domani, dopo le due brusche frenate contro Ferrara e Corigliano, andando a far visita alla Conad Forlì fanalino di coda della graduatoria. Dopo i due tie-break persi la settimana scorsa il match di domani, insieme a quello di Isernia di domenica prossima, assume un’importanza decisiva perchè il team di Boldo non può assolutamente sbagliare. L’imperativo è cercare la vittoria a tutti costi, altrimenti le ambizioni in campionato dei giallorossi subirebbero un drastico ridimensionamento. A guardare la classifica l’impresa di portare a casa i tre punti appare scontata: il Bassano è quinto con 37 punti, mentre il Forlì è ultimo in classifica a 10. Attenzione però, perchè il divario di punti tra le due compagini non dice del valore di una squadra che, pur vendendo molto sul mercato di riparazione, è ora composta da un gruppo di giovani interessantissimi e capaci di mettere in difficoltà chiunque. I ragazzi della Conad infatti non avendo più nulla da perdere stanno mettendo in mostra tutte le loro migliori qualità spinti dall’entusiasmo e dalla voglia di dimostrare il loro valore.
Nei tre incontri sin qui disputati tra le due squadre i bassanesi sono in vantaggio avendo vinto due volte su tre. L’unica sconfitta è arrivata l’anno scorso proprio a Forlì allorché i giallorossi di Boldo sfoggiarono una delle più brutte prestazioni stagionali, sicuramente da non ripetere.

In casa Bassano Volley tutto è pronto per la delicata sfida di domani. I ragazzi di Boldo vengono da una settimana in cui hanno potuto tornare ad allenarsi con tranquillità preparando al meglio una sfida da vincere a tutti i costi. Il libero Matteo Pesenti ha pienamente recuperato dalla leggera contrattura subita nel corso del match contro la Carife Ferrara e si è allenato regolarmente tutta la settimana con i compagni. Una buona notizia per il tecnico Boldo che in settimana ha caricato i suoi in vista della volata verso i play-off:
“Da domani ogni partita diventa fondamentale se vogliamo raggiungere l’obiettivo che ci siamo prefissati: vogliamo arrivare ai play-off e faremo di tutto per giocarli. Le ultime due sconfitte non hanno minato le nostre sicurezze, ma è certo che a partire da domani dobbiamo assolutamente tornare a fare punti, il che non è affatto scontato. Bisogna prestare grandissima attenzione al match con Forlì, perchè loro non sono affatto una squadra di serie B, visto che 3-4 giocatori sono gli stessi che l’anno scorso si sono ampiamente salvati e visto che prendere un punto a S.Croce e vincere 3 a 0 a Grottazzolina, campi in cui noi abbiamo faticato non poco, non mi sembrano imprese da poco. Ultimamente abbiamo sbagliato qualcosina di troppo: dobbiamo tornare a sbagliare poco, ma soprattutto voglio dai miei una prova di grande personalità”.

Ufficio Stampa Bassano Volley
press@volleybassano.it
Mauro Sabino
Francesca Mengotti