Ha inizio l’avventura

Primo giorno di scuola ieri per la neo promossa Modugno-Noicattaro Volley. Alle 18,30 si è tenuto presso il palasport “Sandro Pertini” di Noicattaro un incontro informale, in attesa della presentazione ufficiale, a cui hanno preso parte atleti, staff tecnico e società al gran completo. Tra i ragazzi, unico ma giustificato assente, il martello rumeno Bogdan Olteanu, ancora in patria ma il cui arrivo è previsto per il 10 agosto. In prima battuta agli atleti bianco-blu è stato prospettato dal tecnico Vincenzo Mastrangelo e dal preparatore Terry Rosini il programma di queste prossime settimane, a seguire invece vi sono stati i saluti dell’intera componente societaria con in testa il presidente Claudio Paolillo. Quanto ai prossimi impegni del Modugno-Noicattaro Volley, confermata la partecipazione per il 2 e 3 settembre al 2° “memorial Falco” che si terrà in quel di Locorotondo e che vedrà di scena anche l’Abasan Bari, la Materdomini Castellana e la Salento d’Amare Taviano.

L’ufficio stampa