Cena sociale e brindisi di fine anno

Prima di ritornare stamane in palestra per una doppia seduta mattutina (pesi e tecnica) di allenamento e prima ancora del “rompete le righe” di Capodanno, gli atleti della Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia hanno partecipato ieri sera alla cena sociale fortemente voluta e sponsorizzata dal presidente Pippo Callipo. Giornata intensa quella di ieri per i colori giallorossi con la partecipazione al pomeriggio di festa al Pala Valentia per la presentazione del calendario dell’Aipd e proseguita in serata al Popilia Country Resort per condividere insieme a cena le ultime ore del 2013. Una cena alla quale hanno partecipato gli undici atleti della prima squadra (assenti, ovviamente, i quattro nazionali), lo staff tecnico e dirigenziale e tutti i collaboratori che gravitano nell’universo della grande “famiglia” della Tonno Callipo. Un’occasione di aggregazione e di condivisione, alla quale hanno partecipato anche le famiglie degli atleti e dei dirigenti, con l’obiettivo di cementare ancor più, sebbene ce ne fosse bisogno, la coesione e l’amalgama di un gruppo che viaggia all’unisono e che mira all’obiettivo comune con grande dedizione e abnegazione. Non sono mancati momenti di ilarità e goliardia con assoluti protagonisti i giocatori, insieme al presidente Pippo Callipo e al Supervisore Generale Michele Ferraro che ha interpretato nel migliore dei modi il ruolo di intrattenitore. Insomma, un’ulteriore occasione di crescita professionale e umana con la rievocazione degli aspetti positivi e negativi che il 2013 ha lasciato e con l’auspicio che il 2014 possa regalare ancor più maggiori soddisfazioni al presidente Pippo Callipo e a tutti coloro che hanno creduto e credono in questo progetto chiamato Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia.
UFFICIO STAMPA TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA