Europei maschili: la Germania di Hirsch vice Campione d’Europa

La Russia è Campione d’Europa. Davanti al pubblico della Tauron Arena di Cracovia la squadra di Sergey Shlyapnikov ha avuto la meglio sulla Germania dell’opposto monzeseSimon Hirsch, e dell’ex schiacciatore del Gi Group Team Monza, Christian Fromm, per 3-2. I russi tornano così al successo nella manifestazione continentale dopo l’oro conquistato nel 2013. Grande rammarico per la selezione tedesca, ad un passo dalla conquista del gradino più alto del podio dopo aver recuperato lo svantaggio nel primo e terzo parziale. Nel tie-break, però, è stata la formazione dell’MVP degli Europei Mikhailov a chiudere, grazie ad una maggiore convinzione in attacco e a muro, gioco e partita.

Anche nella finale per il terzo e quarto posto ci sono stati degli ex giocatori della prima squadra maschile del Consorzio Vero Volley protagonisti. La Serbia di Nikola Jovovic, infatti, ha risolto la pratica Belgio di Pieter Verhees e Tomas Rousseauxgrazie al successo al fotofinish 3-2, agguantando così una preziosa medaglia di bronzo.