Fabio Ricci: “Bella reazione nel terzo set. Ora sotto con la Coppa Italia”

Tra Padova e Padova. Chiusa la prima di Superlega con la vittoria di ieri sera 3-0 sulla Kioene, è già concentrata verso mercoledì sera la Sir Safety Conad Perugia quando, alle ore 20:30 sempre al PalaEvangelisti, i Block Devils sfideranno ancora la formazione patavina per i quarti di finale della Del Monte Coppa Italia.
Proprio per questo già oggi pomeriggio la squadra si ritroverà al palasport di Pian di Massiano in vista del match, gara importantissima nella stagione bianconera, un “dentro o fuori” che qualifica alla Final Four dove Lorenzo Bernardi ed i ragazzi vogliono esserci ed esserne protagonisti.
Chiusa quindi per la squadra la bella vittoria di ieri nel pienone festoso del PalaEvangelisti. La chiudono definitivamente la parole a caldo dei protagonisti:
“È stata una vittoria importante – dice Lorenzo Bernardi – così come importante è stato aver rimontato un set come il terzo. Non possiamo pensare di essere una squadra che gioca bene solo quanto è avanti di tre o quattro punti. Dobbiamo rimanere lì, giocare e recuperare anche quando siamo sotto nel punteggio perché abbiamo giocatori che hanno grandi qualità e dobbiamo saperle sfruttare. Poi ovviamente in settimana lavoreremo per arrivare al venti in vantaggio e non in svantaggio”.
Il tecnico bianconero entra poi in questioni più tecniche.
“Ieri sera la battuta è andata molto bene e mi fa piacere vedere come, rispetto allo scorso anno, abbiamo abbassato la percentuale di errore di qualche giocatore che quest’anno sta andando davvero forte dai nove metri. Dobbiamo proseguire su questa squadra e cercare di migliorare le percentuali in attacco con ricezione staccata. Ci stiamo lavorando, abbiamo cambiato la traiettoria del pallone e ci vuole fisiologicamente un po’ di tempo per gli attaccanti per prendere il giusto feeling”.
All’esordio al PalaEvangelisti in maglia bianconera c’era ieri, tra gli altri, Fabio Ricci. Che non ha nascosto un pizzico di emozione.
“Tanta emozione a dire la verità per questo esordio casalingo”, sorride il centrale romagnolo. “Ero già venuto al palazzetto da avversario ed anche da spettatore, ma giocare qua fa venire la pelle d’oca ed è un sogno che si realizza”.
Ricci passa a parlare di Perugia-Padova.
“Bella vittoria per noi. Nel terzo set siamo partiti malino con Padova brava però a sfruttare le sue occasioni. È stato importante rimontare, bravi noi e bravo Bata (Atanasijevic, ndr) nel finale con i punti decisivi”.
La chiusura è sul match di mercoledì.
“È una partita da dentro e fuori, importantissima. Ci giochiamo la Final Four e bisogna assolutamente arrivarci”.

DA OGGI PREVENDITA PER I QUARTI DI FINALE DELLA COPPA ITALIA

Parte oggi la prevendita per la sfida di mercoledì sera tra Perugia e Padova (inizio alle ore 20:30) valida per i quarti di finale della Del Monte Coppa Italia. 
La prevendita del match da stamattina alle ore 10:00 con i consueti canali di acquisto.
I prezzi decisi dalla società sono i seguenti:
€ 15,00 Tribuna Vip e Distinti Numerati
€ 10,00 Secondi anelli e Curve

Si comunica che i bambini da 0 a 4 anni usufruiranno dell’ingresso gratuito, ma non avranno diritto al posto a sedere in nessuno dei settori del PalaEvangelisti.
La società fa infine presente che per poter scegliere il posto numerato nelle zone Tribuna Vip, Distinti e Gradinate II° Anello è necessario acquistare i biglietti in prevendita con le modalità indicate. Facendo invece l’acquisto in biglietteria il giorno della partita i biglietti verranno assegnati automaticamente e non ci sarà la possibilità di scegliere il posto. 

UFFICIO STAMPA SIR SAFETY CONAD PERUGIA