Fusco e Montanari: pronti per le finali scudetto di beach U21

Il campionato nazionale di beach volley Under 21 è pronto a incoronare i suoi re: il prossimo week end, 16 coppie di beacher si scontreranno sulla sabbia calabra per aggiudicarsi lo Scudetto all’interno della “Amantea Beach Week 2017”, per il secondo anno cornice delle  finali U19 e U21 che si svolgeranno dal 24 al 27 agosto al Centro Federale Fipav in provincia di Cosenza.Tra le migliori coppie di beacher U21 d’Italia ci sono Pasquale Fusco, libero di Atlantide, e Maurizio Montanari, suo compagno sulla sabbia per il quinto anno e in partenza con lui già mercoledì sera. I due giovani non hanno intenzione di stare a guardare: dopo avere combattuto nelle tappe di avvicinamento di Milano, Giulianova, Lignano Sabbiadoro, Cervia, Jesolo, Vasto, Cellatica e Pescara, si presentano allo Sport Village di Amantea con un terzo posto in lista di ingresso e sono carichi e determinati: “Il livello è abbastanza omogeneo – spiega Fusco – e i giocatori in gara li conosciamo tutti; io e Maurizio giochiamo insieme da cinque anni, ma solo l’estate, terminati i rispettivi impegni indoor. Un fattore che può fare la differenza è proprio l’allenamento che hanno alle spalle le coppie, ma, oltre a questo, ci sono la tecnica e la voglia di vincere. E sono gli aspetti che forse contano di più durante le finali”.

La fame di scudetto non manca certo alla coppia bresciana, che ha vinto quello Under 19 nel 2015 e che si è piazzata terza in Under 21 lo scorso anno ad Amantea, cedendo in semifinale a Maletti-Cottafava, primi in lista di ingresso in queste finali.

“Abbiamo dimostrato quanta fame abbiamo nel 2015 a Catania – continua Pasquale Fusco -, quando finimmo subito nel tabellone perdenti e lo risalimmo con caparbietà fino alla finale contro una coppia che aveva un percorso pulito e dunque almeno 2 o 3 partite in meno nelle gambe. Eravamo sotto 16-19 nel primo set; abbiamo rimontato e chiuso 21-19 e 21-13 contro Alfieri- Sacripanti, oggi numeri 2 della lista”.

La finale Under 21 si svolgerà con un tabellone a doppia eliminazione: il 26 agosto si parte con gli ottavi da cui emergeranno le prime coppie vincenti che passeranno direttamente in semifinale; il 27 agosto si giocherà il tabellone dei perdenti da cui usciranno le altre semifinaliste. Il primo incontro per Fusco e Montanari è contro la coppia romana Mencaroni –Picariello, posizione 14 in lista.

Entrambi i giocatori bresciani viaggiano con un portafortuna, rigorosamente segreto: noi li accompagniamo con un talismano in più, il nostro tifo da casa!