Atlantide chiama a raccolta il suo pubblico per la prima in casa della stagione

Abbonamenti, biglietti, Scopri Atlantide: ecco come accedere al San Filippo per la prima casalinga dei Tucani, domenica 21 alle 18. Signorelli : “Vi aspettiamo a braccia aperte e daremo spettacolo”

 Brescia –  La settimana di Atlantide corre veloce verso l’esordio casalingo dei Tucani: domenica 21 ottobre alle 18 contro la Centrale Sferc McDonald’s arriva Lagonegro, primo avversario al cospetto del pubblico bresciano che la società spera arrivi in massa al San Filippo per festeggiare la quinta stagione in serie A della squadra di volley della città.

Quest’anno i tifosi saranno ospitati in tre settori: la gradinata, con possibilità di scegliere tra lato corto e lato lungo del campo, al costo invariato di 6 euro; la Tribuna Atlantide, posta sul lato panchine di fronte all’arbitro, al costo di 8 euro e il Bordocampo Vip, trenta posti al costo di 15 euro con accesso all’Area Hospitality. Riduzioni per under 6 e over 65; under 12 gratis.

La campagna abbonamenti, identificata dal claim “Bresciani, su le mani”, sarà aperta fino al terzo match casalingo (18/11/2018) e prevede un’offerta molto vantaggiosa per chi vuole seguire tutta la stagione: l’abbonamento intero costa infatti solo 50 euro (35 il ridotto) e permette di seguire le partite sia dalla gradinata che dalla tribuna. Praticamente,  al costo di poco più di sei ingressi singoli in tribuna, ci si può godere tutta la stagione, che di partite ne avrà almeno tredici. L’abbonamento al Bordocampo Vip costa 90 euro e non prevede riduzioni. Le tessere si possono sottoscrivere presso la sede di Caionvico nella Palestra  Molinari in via Carlo Goldoni 9 dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 19 o in cassa prima dei match. I biglietti si acquistano in cassa prima dei match, oppure on line sulla piattaforma Vivaticket.it, in modo da saltare la coda all’ingresso.

La società bresciana replica anche per questa stagione l’iniziativa “Scopri Atlantide” che offre l’ingresso gratuito in ogni gara casalinga a 100 giovani under 18, sportivi o studenti di scuole primarie e secondarie, assieme ai loro accompagnatori: professori, allenatori, insegnanti.La proposta è rivolta a gruppi, classi, squadre di qualsiasi disciplina sportiva (tesserati fipav, csi, uisp o altro) con l’obiettivo di far vivere in prima persona l’emozione del grande volley di serie A ai giovani e di far loro conoscere la realtà della famiglia Atlantide. Per prenotare l’ingresso basta scrivere una mail a ufficiostampa@atlantidepallavolobrescia.it indicando la data del match prescelto e il numero di atleti, studenti e accompagnatori che presenzieranno, ritirando i biglietti omaggio direttamente in cassa al San Filippo.

A parte la frenesia organizzativa degli attimi che precedono i grandi eventi, in casa Atlantide si respira soprattutto entusiasmo. Gianluca Signorelli, bresciano al rientro in maglia biancoblu dopo tre stagioni lontano, ha rimesso piede in campo la scorsa domenica firmando una “prima”  di tutto rispetto, con dieci punti, tre ace e quattro muri. Ecco cosa si aspetta dalla stagione: “E’ stato un avvio decisamente buono per me e per la squadra, ma è solo il primo passo di un lungo cammino. Domenica davanti al pubblico di casa so che ci sarà anche più emozione, ma è tensione positiva, che aggiunge carica alla nostra molta voglia di giocare. Siamo un gruppo che punta a crescere e fare bene: non vediamo l’ora di regalare spettacolo ai nostri tifosi che invitiamo a braccia aperte. Sono certo risponderanno con entusiasmo”.