Cantù espugna il Palazzetto di Cuneo

Cuneo Volley – Serie A2 maschile                              

09-12-2018

Cantù espugna il Palazzetto di Cuneo

La Banca Alpi Marittime Acqua S.Bernardo Cuneo esce sconfitta dalla decima giornata.

 

Confronto molto equilibrato quello andato in scena al Palasport di Cuneo tra i padroni di casa della Banca Alpi Marittime Acqua S. Bernardo Cuneo e il Pool Libertas Cantù.
Dopo un inizio in cui i centrali cuneesi si son resi grandi protagonisti, una serie di incertezze ha portato al sorpasso degli avversari. Diversa la partenza della seconda frazione con un gap di 5 lunghezze da parte del Cantù, prontamente recuperate dai colpi ben assestati dell’attacco biancoblu. Tuttavia la fase finale punto a punto si chiude a favore dei canturini. L’ultimo set alterna ottime azioni di Caio e compagni ad errori, soprattutto in difesa.

Il sestetto di partenza vede schierati: Cortellazzi palleggio, Alexandre De Oliveira opposto, Picco e Alborghetti centro, Galaverna e Bolla schiacciatori; Prandi (L).

Coach Cominetti schiera in campo: Baratti palleggio, Santangelo opposto, Monguzzi e Robbiati al centro, Cominetti e Preti schiacciatori; (L).

Un Edoardo Picco sugli scudi all’inizio del primo set, con buona fiducia di Capitan Cortellazzi, mette a segno primi tempo e un ottimo turno al servizio che segna il 7-5 per Cuneo e induce coach Cominetti al primo time out tecnico. Prosegue con Dutto, ma anche Robiati e Monguzzi, la prima parte del confronto, a sottolineare le prestazioni dei centrali da ambo i campi. Sull’11-13, dopo un filotto da 5 dei canturini, coach Barisciani chiama il time out. Un continuo punto a punto si conclude sul 22-25.

Diverso l’inizio della seconda frazione, con la squadra ospite avanti 8-1, entrano dapprima Chiapello al posto di Bolla per alcuni scambi e dopo Testa al servizio e in regia nella seconda parte del set. I cuneesi recuperano, ma ancora una volta il finale è dei lombardi per 25-23.

L’ultimo set è caratterizzato da alti e bassi, sull’8-11 entra Alborghetti al centro per Picco s sul 12-17 ancora Testa per Cortellazzi. Un ottimo Dutto a muro e al servizio insieme a Galaverna mantengono in gioco la formazione di casa. Il distacco è troppo e Cantù si aggiudica a 18 l’ultimo parziale e il match.

I giornalisti presenti premiano l’opposto cantorino Andrea Santangelo come MVP della serata.

Coach Barisciani al termine del match ha sottolineato come il capitano e palleggiatore di Cuneo, Emiliano Cortellazzi, non fosse nel pieno della forma fisica in questa giornata. Detto ciò le incertezze e le difficoltà della squadra restano le stesse e bisogna continuare a lavorarci su.

La Banca Alpi Marittime Acqua S. Bernardo Cuneo nella 11^ giornata, domenica 16 dicembre alle ore 18.00 al PalaAgnelli, sarà ospite dell’Olimpia Bergamo.

10^ Giornata (09/12/2018) – Regular Season Serie A2 Credem Banca – Girone Blu 

Banca Alpi Marittime Acqua S.Bernardo Cuneo – Pool Libertas Cantù  0-3
(22-25/23-25/18-25) 

Banca Alpi Marittime Acqua S.Bernardo Cuneo: Cortellazzi, Caio 23, Dutto 8, Picco 6, Bolla 4, Galaverna 7, Prandi (L1); Amouah, Testa, Alborghetti. N.e. Chiapello, Menardo, Armando (L2).
All.: Mauro Barisciani
II All.: Francesco Revelli
Ricezione positiva:  56%; Attacco: 55%; Muri 3; Ace 3.

Pool Libertas Cantù: Baratti 1, Santangelo 19, Monguzzi 5, Robbiati 3, Cominetti 14, Preti 15, Butti (L1); Rudi (L2), Alberini. N.e. Suraci, Danielli, Frattini, Gasparini, Pellegrini.
All.: Luciano Cominetti
II All.: Massimo Redaelli
Ricezione positiva: 67%; Attacco: 61%; Muri 6; Ace 6.

Durata: 27’, 28’, ’23.

Arbitri: Giorgianni Giovanni, Rossi Alessandro

 

Stella Testa
Ufficio stampa Cuneo Volley