Esame Santa Croce

Ph Marco Melcarne

Aurispa Alessano attesa dalla difficile partita contro i Lupi Santa Croce. I salentini per invertire la tendenza negativa, i toscani per avvicinarsi  al quarto posto.

L’Aurispa Alessano ritorna a calcare il parquet amico e lo fa in un periodo non certo facile. Le ultime gare hanno rafforzato il trend negativo, che dura ormai da cinque gare, ed hanno evidenziato pericolosi passi indietro sul piano dell’intensità in partita e della concentrazione. Pino Lorizio ed il suo staff in settimana hanno lavorato molto su questi aspetti, cercando di trasmettere ai giocatori la giusta “cattiveria” da mettere poi in campo durante la gara.

Certo che l’avversario di turno non è dei più agevoli. Santa Croce arriva nel Salento con il morale a mille per la splendida rimonta da 0-2 a 3-2 effettuata l’ultima giornata con Reggio Emilia, ed è in piena corsa per il quarto posto che vuol dire serie A2. I Lupi sono una squadra costruita per far bene e dopo qualche passaggio a vuoto iniziale hanno risalito la china, portandosi a ridosso delle posizioni che contano. Quindi sarà una gara dura, dove sarà necessario sfoderare una prestazione maiuscola e mettere in campo voglia e cattiveria, ma ritornare a calcare il parquet amico può essere l’arma in più.

La partita sarà trasmessa in diretta streamin sui canali di Lega Volley Channel ed in diretta radiofonica sulle frequenze di Mondoradio Tuttifrutti, a partire dalle 18 di domenica 16 dicembre.

Claudio Ciardo

Ufficio stampa Pallavolo Azzurra Alessano