Ilary Rey è il nuovo direttore marketing rossazzurro

Volley Catania - Ilary Rei

Messaggerie Bacco Catania ha un progetto: creare un’onda, quella della passione per la pallavolo, che “travolga” tutta la Sicilia. Per questo, mentre il reparto tecnico è a lavoro per la definizione del roster rossazzurro, la Società punta alle professionalità del territorio per rafforzarsi anche da un punto di vista dirigenziale.

L’area marketing acquisisce dunque un nuovo direttore. Si tratta di Ilary Rey, la trentaduenne che da otto anni ricopre lo stesso ruolo per Bacco tipicità al Pistacchio. Laureata in Internazionalizzazione delle relazioni commerciali, Rey ha conseguito un master Chicago all’Italian American Chamber of Commerce of Midwest di Chicago, durante il quale ha potuto approfondire gli aspetti legati al marketing e all’organizzazione di eventi internazionali, adesso è già parte dell’onda rossazzurra.

Ilary Rey, già da settimane, è a lavoro sulla progettazione della nuova stagione per la parte che le compete, in piena collaborazione con le altre divisioni societarie. La sua missione è semplice: “Colmare le necessità economiche della squadra, sviluppando un marketing relazionale che possa dare alle aziende che ci sosterranno non solo la visibilità del marchio, ma un vero e proprio coinvolgimento nelle attività societarie”. L’idea del direttore marketing è dunque quella di “fare si che l’azienda possa valutare l’inserimento della sponsorizzazione nel suo piano media, come mezzo volto a dare risultati, e dunque non inserirlo soltanto sotto la voce ‘uscite’ ”.

Tra gli obiettivi, già in cantiere quello di organizzare eventi e attività collaterali al PalaCatania: “Il nostro intento è quello di aumentare gli introiti, di portare la pallavolo ai giovanissimi delle medie ed elementari della provincia di Catania, avvicinare al nostro mondo le persone che non conoscono la pallavolo. Per questo organizzeremo il Volley Catania Village, in occasione delle partite casalinghe, con zone dedicate ai bambini e ai concentramenti di Mini Volley, con la valorizzazione delle eccellenze e degli artisti siciliani. Il padrone di casa sarà Iano, la mascotte che ha già conquistato un posto nel cuore dei nostri amici, grandi e piccoli”.

“Con Ilary Rey condividiamo una visione – aggiunge il presidente Natale Aiello – la pallavolo deve essere lo sport di tutti. E’ lo sport dei giocatori, degli appassionati, degli sponsor che vorranno sostenerci, ma anche di tutte quelle persone che ancora non sanno quanto possa essere contagioso avvicinarsi a questo mondo. Ci stiamo mettendo tutti i mezzi e stiamo lavorando incessantemente, per arrivare pronti all’inizio di stagione”.