La Bcc batte Siena e va in finale al Memorial “Nonno Gino”

Buona prestazione per i pugliesi che con lucidità e pazienza portano a casa la semifinale.
Memorial Nonno Gino
1^ Semifinale
Bcc Castellana Grotte vs Emma Villas Siena 3-0 (25-23, 27-25, 25-20)
Bcc Castellana Grotte: Zingel 4, Falaschi 3, Scopelliti 6, Mirzajanpour 12, Renan 9, Wlodarczyk 8, Cavaccini L, Kruzhkov 1 , Quartarone 0, Studzinski 0; NE Kovac, Pace, Agrusti, De Togni. All. Tofoli.
Batt. sb. 8, ace 6, attacco 36%, ric. pos. 46%, prf. 17%, muri 8, errori 11.
Siena: Marouf 3, Gladyr 3, Mattei 8, Ishikawa 12, Fedrizzi 5, Hernandez 16, Giovi L, Vedovotto 2, Joahnsen 1, Giraudo 0, Cortesia 0, Spadavecchia NE. All. Cichello
Batt. sb. 21, ace 6, attacco 39%, ric. pos. 47%, prf. 26%, muri 7, errori 27.
Castellana vince la prima semifinale nel Pala Coccia di Veroli e conquista la finale del Memorial Nonno Gino organizzato dalla Argos Volley Sora. In un match combattuto nei primi due set Castellana parte bene appoggiandosi allo schiacciatore iraniano Mirzanjanpour efficace in attacco ed in battuta. I primi due set seguono la stessa sceneggiatura con Castellana ben avanti nel punteggio (11-16 nel primo e 13-21 nel secondo) con Siena (esordio del palleggiatore iraniano Marouf) che  reagisce e prova a recuperare ma i pugliesi sbagliano meno , soprattutto in battuta,  e riescono ad aggiudicarsi, sia pure sul filo sia il primo che il secondo set.
L’attacco di Siena si appoggia molto su Hernandez e Ishikawa ma non basta , anche nel terzo parziale la Bcc tiene a bada gli avversari ed attende l’avversario della finale di domani , una fra Sora e vibo Valentia.

 

Pier Paolo Lorizio
Resp. Ufficio Stampa
Bcc Castellana Grotte