LA PAG INGRANA LA MARCIA: A TAVIANO ARRIVA LO SCHIACCIATORE SICILIANO CACI

 Tassello dopo tassello il roster della Pag Volley Taviano va prendendo forma in vista del Campionato di A2 2018/2019: dopo l’accordo annuale siglato nelle scorse settimane con Matej Cernic, nei giorni scorsi la società giallorossa e il Direttore Sportivo Massimo Portaccio hanno chiuso la “partita” con lo schiacciatore Alessandro Caci.

Classe 1993 per 2 metri di altezza, il martello di Gela giocherà la prossima stagione in maglia giallorossa tornando in Serie A dopo l’esperienza triennale in B1 e in B con il Volley Ongina. In precedenza Caci aveva giocato la B1 a Gela e a Olbia e l’A2 a Monza. Ma nella carriera dell’opposto siciliano spicca l’oro conquistato all’Europeo Juniores in Polonia del 2012 con l’Italia di coach Marco Bonitta. Durante quel Campionato Caci fu nominato mvp della manifestazione e in finale contro la Spagna, match che gli azzurri chiusero 3-1, mise a segno ben 22 punti spingendo l’Italia sul gradino più alto del podio.

Ma per Caci ora è tempo di ripartire dalla Serie A2 e nelle prossime settimane andrà ad unirsi al nuovo roster agli ordini di Coach Licchelli per l’avvio della preparazione in vista della Campionato Credem Banca 2018/2019.

 

«Sono molto soddisfatto della campagna acquisti che la Pag Volley sta portando avanti – commenta il Presidente del sodalizio giallorosso Mauro Gaetani – Si tratta di scelte ponderate e mirate a centrare l’obiettivo principale di disputare un bel Campionato di Serie A2 e tenere alto il nome di Taviano e del Salento nei palazzetti di tutta Italia. Andiamo avanti così, sono certo che sarà una Stagione ricca di soddisfazioni».