Luigi Pulvirenti lascia la carica di vice, le dichiarazioni del presidente Aiello

Nella giornata di ieri, Luigi Pulvirenti ha rassegnato le sue dimissioni dalla carica di vicepresidente della Volley Catania, carica che ricopriva dalla scorsa stagione agonistica.

“Ho ricevuto ieri le dimissioni del vicepresidente Pulvirenti e in queste ore ne stiamo prendendo atto in Società a tutti i livelli”. E’ questo il commento del presidente Natale Aiello che, un anno fa, aveva invitato Pulvirenti a far parte della Società, rivestendo la carica di vice, per portare avanti un progetto sportivo e sociale lungo 14 anni.

“Con Pulvirenti abbiamo condiviso visioni che riguardano la pallavolo a Catania e, anche se non più nella stessa società, continuiamo a condividerle – continua il presidente Aiello – L’obiettivo comune è quello di mantenere il titolo di serie A2 a Catania e programmare traguardi più prestigiosi. Adesso dobbiamo concentrarci sui nostri ragazzi, per fare sentire loro tutto il nostro supporto”. 

Domenica 21 gennaio la squadra sarà in trasferta al PalaEstra a Siena, per scontrarsi contro la Emma Villas, nell’ultima giornata di Regular Season. Dall’esisto di questa partita dipenderà l’accesso dei rossazzurri alla seconda fase del Campionato UnipolSai 17/18 nella poule B o nella poule C.