Menghi Shoes spettacolare, stesa la capolista Mondovì

Colpaccio interno della Menghi Shoes che supera nel turno pre natalizio la capolista Mondovì. Alla Marpel Arena i ragazzi allenati da Bosco vincono 3 a 1 contro la prima della classe, mai sconfitta in questa stagione. Tre punti d’oro al termine di una prova importante, sicuramente la migliore da inizio stagione. Sugli scudi Tiurin, autore di 29 punti, e Partenio capace di mettere a segno 11 punti. I maceratesi torneranno in campo il 30 dicembre, dopo aver osservato il turno di riposo nella giornata di Santo Stefano.

LA CRONACA – Menghi shoes in campo con la diagonale Partenio-Tiurin, Casoli e Nasari in banda, Franceschini e Molinari al centro con Gabbanelli libero. Dall’altra parte della rete Mondovì si schiera con Pistolesi-Morelli, Borgogno e Terpin in posto quattro, al centro Treial e Biglino con libero Fusco. Ottimo avvio dei maceratesi che con il muro di Tiurin si portano sul 10 a 5. I ragazzi di Bosco giocano su buoni livelli e costringono Mondovì al time out sul 17 a 9. L’errore al servizio di Treial regala il parziale alla Menghi Shoes: 25 a 18. Parte meglio Mondovì nel secondo parziale: 9 a 6. Set sempre in controllo degli ospiti (time out sul 22 a 13) con finale 25 a 17 dopo l’errore in attacco di Tiurin. Grande equilibrio nel terzo set: il muro di Casoli porta Macerata avanti 12 a 11. Il finale di parziale è palpitante: l’errore in attacco di Morelli chiude il set 28 a 26 in favore dei padroni di casa. Grande equilibrio anche nel quarto set: il murone di Partenio porta la Menghi Shoes avanti 19 a 18. Il finale è ancora di marca maceratese: ci pensa Tiurin a chiudere la gara: 25 a 21 e 3 a 1 importantissimo per la Menghi Shoes.

Il tabellino:

MENGHI SHOES MACERATA: Franceschini 5, Nasari 7, Casoli 14, Molinari 1, Tiurin 29, Bussolari 1, Partenio 11, Miscio, Tartaglione, Furiassi, Gabbanelli (L). Non entrati: Peda, Condorelli, Gonzi. All: Bosco.

MONDOVì: Morelli 25, Kollo 1, Treial 9, Pistoleti 3, Terpin 6, Biglino 6, Borgogno 11, Bosio, Fusco (L). Non entrati: Spagnuolo, Buzzi, Garelli. All: Fenoglio.

ARBITRI: Rolla e Proietti.

PARZIALI: 25-18, 17-25, 28-26, 25-21.