Mercato a tempo di record ed il primo colpo è De Santis

Paolo Montagnani e Italo Vullo al Volley Mercato

L’Acqua Fonteviva completa il roster. Missione compiuta a tempo di record per la società toscana che in una settimana vissuta a rotta di collo, ha chiuso il mercato nei tempi stabiliti dalla Lega regalando al tecnico Paolo Montagnani una squadra che rispetta in pieno l’identikit che lo stesso coach livornese aveva fatto pochi giorni fa: fisica, giovane e competitiva.
Una rosa che ha una delle sue punte diamante in Danilo De Santis. Opposto classe ’93, l’anno passato in forza a Catania, e che rappresenta per fisicità (202 cm) esperienza ma anche freschezza atletica ed esperienza in categoria il compendio delle caratteristiche richieste dallo staff tecnico della Fonteviva.
“Abbiamo lavorato a rotta di collo per allestire la squadra che avevamo immaginato – dicono il Presidente Italo Vullo ed il tecnico Paolo Montagnani – Sono stati giorni intensi ma alla fine siamo soddisfatti. Siamo convinti di avere una rosa forte fisicamente ma anche giovane. Una rosa di ragazzi motivati e di talento che siamo convinti possano far innamorare i tifosi di Massa e Livorno e tutti gli appassionati di volley della costa toscana”.

La tre giorni del volley mercato, che quest’anno la Lega ha organizzato al “Fico Eataly World” di Bologna, si concluderà domani con l’ufficializzazione dei calendari. Un appuntamento importante per squadra e staff tecnico ma anche per i tifosi che potranno iniziare a mettere in calendario le gare in programma alla Bastia di Livorno.