Prima settimana di “scuola” per la Tipiesse Cisano: “C’è già un bel clima”

Prima settimana di “scuola” in archivio per la Tipiesse Cisano che ha iniziato la sua prima stagione in serie A2 lo scorso 27 agosto, richiamando a raccolta tutti i giocatori e lo staff tecnico dopo le meritate ferie estive.

Lavoro intenso

Il primi giorno di questa nuova avventura, lunedì 27 agosto, per la Tipiesse Cisano si è aperto con due ore di tecnica presso il Palazzetto dello Sport di Cisano Bergamasco, ancora disponibile in attesa dell’imminente inizio dei lavori di ammodernamento per la serie A2. Ancora tecnica martedì 28 e poi mercoledì di pausa per Sbrollae compagni. Infine la prima settimana di preparazione è stata chiusa da altre 4 intense ore di allenamento spalmate tra giovedì 30 e venerdì 31 agosto.

Le amichevoli

La preparazione proseguirà fino a ridosso dell’inizio del campionato, in programma per il prossimo 14 ottobre contro Grottazzolina. Durante questo intenso mese e mezzo non mancheranno nemmeno interessanti test match per saggiare direttamente in campo la condizione della Tipiesse Cisano.

Ecco i test match della Tipiesse nel dettaglio (Orari da definire)
Giovedì 13 settembre Scanzorosciate – Tipiesse Cisano (Palazzetto dello Sport, Scanzorosciate)
Venerdì 21 settembre Tipiesse Cisano – Diavoli Rosa Brugherio(Palasport, Merate)
Venerdì 28 settembre Tipiesse Cisano – Scanzorosciare (Palasport, Merate)
Mercoledì 3 ottobre Pool Libertas Cantù  – Tipiesse Cisano(Palasport Parini, Cantù)
Domenica 7 ottobre Tipiesse Cisano – Gas Sales Piacenza(Palazzetto dello Sport, Cisano Bergamasco)

“C’è già un bel clima”

Carico in vista di questa importante stagione il tecnico Cristian Zanchi: “Devo dire che è stata assolutamente una buona prima settimana di allenamenti: c’è già un bel clima e un’ottima armonia. Il gruppo è abbastanza collaudato e sono contento che i nuovi giocatori si siano già inseriti molto bene– prosegue il tecnico bergamasco – Abbiamo lavorato molto sull’aspetto fisico, ma siamo già entrati nei particolari di alcuni fondamentali che saranno utili per il proseguo della preparazione. Stiamo lavorando in maniera graduale e man mano si andrà avanti l’aspetto fisico sarà predominante  fino ad arrivare a essere pronti per l’esordio”