REGGIO vs MACERATA: TUTTI PRONTI PER LA PARTITA DI DOMANI

I giocatori della Conad Reggio fremono per lo scontro di domani. Ore 18, Palazzetto ‘Giulio Bigi’ di Reggio Emilia, 11esima giornata (andata) contro la Menghi Shoes Macerata. Quest’ultima, al suo esordio nella serie A2, dista di soli due punti in classifica (15) dalla Conad (17), che mantiene il suo terzo posto.

“Domenica ci aspetta una partita importante, come tutte del resto”, ha dichiarato il libero Ernesto Torchia, classe 1998. «Abbiamo preparato la partita, ovviamente, studiando gli avversari. Durante l’ultima settimana di allenamento abbiamo mantenuto un buon ritmo».

La ripresa dopo l’ultima partita, sabato 8 dicembre con la Kemas Lamipel di Santa Croce sull’Arno, non si limita alla tecnica e alla preparazione fisica. I ragazzi dovranno reagire anche da un punto di vista emotivo, in seguito ad una sconfitta che lascia un leggero amaro in bocca.

Quel che conta è mantenere la determinazione e la concentrazione, Torchia non si sbilancia: «Speriamo di arrivare in una buona forma domenica, e di portare a casa dei punti importanti per la classifica».

Nelle ultime due settimane, Ernesto Torchia ha presenziato nel sestetto dei titolari della Conad Reggio. «Sta andando tutto molto bene. I miei compagni cercano sempre di aiutarmi, e di farmi sentire il più tranquillo possibile. Io, da parte mia, cerco di dare sempre il massimo: speriamo di continuare su questa strada».

Tutti pronti, quindi, per la partita di domani. I ragazzi della Conad e, puntualizza Torchia in conclusione, anche il pubblico reggiano. «Invito il pubblico a venirci a sostenere in tanti, così com’è stato contro Spoleto. Cercheremo di fare una grande partita anche per loro».