E’ iniziata la nuova Avventura

Fano – La Gibam Fano è giunta ai nastri di partenza. Prima seduta di allenamento nella serata di lunedì per il sodalizio virtussino che, con rinnovato entusiasmo, si appresta ad iniziare la nuova avventura. Lo staff tecnico e quello dirigenziale erano al gran completo con il

Presidente Giacomo Iannelli che ha fatto gli onori di casa parlando ai presenti, mentre poco dopo è iniziato l’allenamento diretto dal duo Radici-Pascucci.
Presente anche il direttore sportivo Mattia Brunetti, che ha così commentato a chiusura della giornata di raduno: “Abbiamo allestito una squadra competitiva e all’altezza della situazione. Ci sono tutti i presupposti per far bene e non navigare nelle parti basse della classifica, il nostro obiettivo è quello di consolidarci e toglierci diverse soddisfazioni. Il gruppo è un giusto mix di atleti esperti e giovani perfettamente in grado di dire la loro anche in serie A3”. Tanta curiosità attorno al lettone Atvars Ozolins che quanto prima dovrà imparare la lingua italiana per integrarsi meglio con il gruppo: “Non bisogna caricarlo di responsabilità – afferma Brunetti – è importante che dia il giusto contributo. E’ anche vero che, dopo averlo visto con la propria nazionale, è lecito crearsi delle aspettative ma dobbiamo dare la priorità alla squadra”.
Buoni riscontri, intanto, in tema di campagna abbonamenti: “Siamo molto soddisfatti di come stanno andando le cose – conclude il ds della Gibam – i numeri relativi a coloro che possono esercitare il diritto di prelazione sono ottimi, abbiamo proposto poi dei prezzi popolari perchè il nostro obiettivo rimane quello di riempire il palazzetto”.
Sul discorso del Presidente Giacomo Iannelli si sofferma il mister Andrea Radici: “Il Presidente ha incoraggiato i ragazzi chiedendo a loro massimo impegno – afferma il coach di Città di Castello – dobbiamo puntare a dare continuità con l’anno passato ripartendo con lo zoccolo duro della squadra ed integrando mano a mano i nuovi arrivati”.

Il programma prevede un allenamento congiunto per mercoledi 28 con la giovane squadra cinese dello Shandong che partecipa alla Volleyball League A e che sta sostenendo una tournèe in zona. La prima uscita ufficiale è prevista per il 14 settembre in casa contro San Giustino, poi il 21 contro Macerata, il 28 e 29 settembre torneo a Macerata con i padroni di casa, Osimo e Pineto. Sabato 5 ottobre amichevole ad Alba Adriatica con Ortona e sabato 12 ottobre Fano ospiterà Grottazzolina.

Ufficio Stampa Virtus Volley Fano