Brugherio espugna il campo della ViViBanca Torino 0-3

TORINO, 3 NOVEMBRE 2019– La Gamma Chimica Brugherio espugna il campo di ViViBanca Torino e conquista la prima vittoria in serie A imponendosi 3-0 sul campo della diretta avversaria nella terza giornata del Campionato Serie A3 Credem Banca. Tre punti importanti non solo per le dinamiche di classifica ma perché proiettano la squadra di Durand al ritorno in casa di domenica prossima con grande entusiasmo per affrontare una delle corazzate del girone bianco, Cuneo. È frutto di una prova ad alta intensità questo 3-0 da parte della squadra di Durand che ha viaggiato con buone percentuali: 7 muri, 6 aces, il 68% in ricezione ed il 49% in attacco. Cantagalli, miglior realizzatore (17 punti ed il 50%), Cariati che fa 6 su 7, Fantini sfiora il 50% in attacco e Mitkov e Fumero che si dividono più della metà dei sette muri messi a referto. Percentuali che raccontano di una distribuzione dei colpi efficace e mai scontata da parte del regista Santambrogio. A dare stabilità al gioco l’ottima prova di Raffa che chiude col 90% in ricezione. Un perfetto gioco di squadra.

LE FORMAZIONI
Coach Durand parte con Santambrogio e Cantagalli sulla diagonale palleggio-opposto, centrali Fumero e Cariati, Fantini e Mitkov di banda, Raffa Libero.
Per Torino coach Simeon replica con al palleggio Filippi, Gerbino opposto, Del Campo e Galliani schiacciatori, al centro Mellano e Mazzone, Libero Martina

LA CRONACA IN BREVE
PRIMO SET
Botta e risposta e grande energia in avvio di gara tra le avversarie scese in campo col coltello tra i denti. È praticamente parità fino al 13. A smuovere le acque è la diagonale di Fantini, seguita dal mani out del nostro opposto Cantagalli (14-16). L’errore in attacco di Torino porta le squadre in panchina coi rosanero avanti di tre 14-17. Sbaglia Cariati, protagonista però insieme al compagno Fumero di questi primi scambi. Una grande difesa di Raffa permette a Fantini di giocare la diagonale vincente del 15-19 che diventa + 5 con Cantagalli 15-20. Danno prova di grande grinta i ragazzi di Durand mentre Parella spreca tanto in attacco ed è  sofferente in ricezione. Ancora Cantagalli per la Gamma Chimica Brugherio che si avvicina alla chiusura del set 17-23. Time out coach Simeon. Quando manca appena un punto a Brugherio per chiudere il parziale arriva la rimonta dei padroni di casa che forti dell’attacco di Gerbino si portano a -2 (22-24). Risolve Cantagalli col mani out che vale ai Diavoli lo 0-1.

SECONDO SET
Formazioni invariate ma è una partenza sprint per Brugherio con la diagonale di Cantagalli e l’ace di Santambrogio (0-2). Continua il pressing dai nove metri per i rosanero, punto diretto di Fantini (1-4). Fumero aggressivo a muro e Torino scivola 1-6. Sull’1-7 coach Simeon mette in campo Mariotti su Gerbino e col muro di Filippi Torino riduce a -3 (4-7). Cantagalli e Mitkov, il primo in diagonale il compagno a muro, spingono Brugherio 6-10. Potente la battuta di Cantagalli che Martina non regge. Ace 6-11. Cantagalli non arretra di un passo, è un treno in corsa che fa suo anche il lungolinea del 6-12. Sotto di sette punti (6-13) Torino trova in Filippi e Del Campo gli uomini rimonta al servizio e a muro (11-14). Ancora bene Parella a muro (4 quelli realizzati nel secondo set) ma non quando in volata arriva Cantagalli (13-16). Superato il momento di standby, i Diavoli tornano a dettare legge e dopo i due ace di fila di Fantini le due squadre tornano in panchina sul 13-18. Mitkov sale in cattedra nel finale di set: pallonetto del 14-20, muro del 15-23, in mezzo una bomba di Cantagalli da posto due 15-24, per poi chiudere ancora con un ace di Mitkov 15-25 il secondo set. 0-2 per la squadra di Durand.

TERZO SET
Torino non può mollare e da battaglia nel terzo set. Punto a punto disinnescato da Fantini col mani fuori del vantaggio rosanero 6-7. Fumero segue a ruota a muro 6-8. Santambrogio sceglie di alzare al centro con Cariati che concretizza la prima intenzione del 9-11. Santambrogio s’intende bene anche con Cantagalli che serve l’allungo del 10-13. Sul mani out di Fantini si torna in panchina 10-14. Oppone resistenza Torino con Mazzone ed un muro di Richeri (12-14) ma i ragazzi di Durand stringono i denti e ripartono dopo il servizio out dei padroni di casa. Suona la carica il muro di Fumero (13-18) mentre Torino non trova via di fuga, sbaglia e concretizza poco. Mani out di MItkov (15-21)  e pipe di Fantini segnano un netto 16-22. Mazzone non prende a muro Cariati 16-23. Sale la temperatura al PalaCupole quando Mazzone rallenta la conclusione di Brugherio ma uno smagliante Cariati gioca la prima intenzione vincente. Finisce 20-25 il terzo set, 0-3 la terza giornata del Campionato A3 Credem Banca coi Diavoli che festeggiano la loro prima vittoria in Serie A.

LE DICHIARAZIONI
Coach Durand: “Era una partita che metteva già in palio un pezzo di morale molto importante per il proseguo della stagione e vincere 3-0 in trasferta ci da sicuramente molta fiducia. Siamo partiti un pò contratti nel primo set ma dal secondo ci siamo sciolti, abbiamo iniziato a battere e ricevere bene. Santambrogio ha giocato in modo eccezionale, è riuscito a fare entrare tutti i ragazzi bene in partita così che tutti abbiano contribuito a questa vittoria. Sicuramente Cantagalli si è preso delle belle responsabilità risolvendo momenti importanti della gara. Come già detto il nostro spirito deve essere questo, giocare da squadra tutti nella stessa direzione”

 

 

3° giornata Campionato A3 Maschile Credem Banca
ViViBanca Torino – Gamma Chimica Brugherio (0-3)
(22-25, 16-25, 20-25)

ViViBanca Torino:Filippi 4, Galliani 3, Richeri 6, Mazzone 5, Mariotti 1, Gerbino 7, Del Campo 9, Mellano 3, Martina L, Piasso, Matta Ne: Felisio, Valente L All. Simeon Lorenzo
Gamma Chimica Brugherio:Santambrogio 3, Cantagalli 17, Fumero 6, Cariati 8, Fantini 11, Mitkov 6, Raffa (L), Piazza , Teja NE: Cavalieri , Gianotti , Innocenzi All. Danilo Durand

NOTE:
Arbitri: Fantini Simone, Cavicchi Simone
Durata set: 30’, 27’, 32’

ViViBanca Torino:battute vincenti 1, battute sbagliate 16, muri 8, attacco 43%, ricezione 59%
Gamma Chimica Brugherio:battute vincenti 6, battute sbagliate 12, muri 7, attacco 49%, ricezione 77%

 

 

Ufficio stampa Pallavolo Diavoli Rosa