Doppia seduta per la Vero Volley Monza

Primo giorno della settimana di allenamento per la Vero Volley Monza. Reduci da un lunedì libero dopo la sfida casalinga vinta contro Castellana Grotte, i monzesi sono tornati al lavoro per preparare il prossimo avversario. Sabato pomeriggio, alla Candy Arena, arriverà Siena per la penultima giornata di ritorno della stagione regolare della SuperLega Credem Banca. Per Beretta e compagni, già qualificati ai Play-Off Scudetto, queste ultime due gare prima della fase finale della stagione (l’ultima è contro Trento fuori casa) sono importanti per stabilire il posizionamento che delineerà la griglia dei Quarti di Finale dell’atto che vale il titolo.

Tornata al settimo posto, l’ambizione della Vero Volley Monza è quella di provare a confermarlo, tentando un difficile ma ancora possibile aggancio alla sesta forza Verona. Per farlo i monzesi dovranno portarsi a casa il bottino pieno in entrambe le gare, cercando di replicare la bella pallavolo espressa nelle ultime uscite che, oltre a regalargli tre punti contro Modena e Castellana Grotte, è valsa la qualificazione alla Finale della Challenge Cup.

Dal punto di vista dei numeri la prima squadra maschile del Consorzio Vero Volley è seconda nella classifica totale dei punti realizzati (1543, prima Siena con 1588) quarta negli ace (152, prima Perugia con 226) e seconda nei muri (225 totali, prima Verona con 247). Il top scorer di Monza è Donovan Dzavoronok (ottavo con 366 punti, primo Petkovic di Sora con 547). Il migliore al servizio è Oleh Plotnytskyi (46 ace, primo Leon di Perugia con 87). Il best block è invece Viktor Yosifov (65, primo a pari merito con Solè di Verona).