Gabbanelli “Dopo la vittoria di Palmi proveremo a confermarci a Sabaudia”

Nuova sfida in trasferta per la Menghi Macerata che domenica è attesa al Pala Vitaletti di Sabaudia. I biancorossi sono tornati alla vittoria nell’ultima gara del campionato di Serie A3 Credem Banca e vogliono proseguire a raccogliere punti per avvicinarsi alle prime posizioni. Contro la Golem Palmi, oltre al 3 a 1 vincente, è arrivata un’ottima prestazione da parte degli uomini del coach Di Pinto, che si apprestano ad affrontare nella Gestioni & Soluzioni Sabaudia un’altra neopromossa. I laziali presentano un roster quasi interamente rinnovato, per fa fronte al nuovo campionato di A3. Hanno avuto qualche difficoltà all’inizio incontrando due sconfitte contro Roma Volley e Corigliano-Rossano, poi la squadra ha cominciato a crescere: ha strappato un punto in trasferta nel 3 a 2 subito a Modica, quindi ha ottenuto la sua prima vittoria nell’ultima giornata, battendo in casa per 3 a 1 l’Aurispa Alessano.

Il libero Simone Gabbanelli parla della sfida che sarà, “Sabaudia è in un buon periodo, lo hanno dimostrato nelle ultime due uscite dove hanno travato i primi punti del campionato. Inoltre giocheranno in casa, vorranno fare bene davanti ai propri tifosi e ci aspetta un altro palazzetto caldo”. Intanto però anche la Menghi Macerata è tornata a vincere. “Siamo contenti della prestazione di domenica scorsa contro la Golem Palmi. Abbiamo messo in campo il nostro gioco, forse come non eravamo riusciti a fare nelle partite precedenti, lasciando solo un set agli avversari ma dopo il quale abbiamo subito reagito e chiuso l’incontro”. Vi state abituando anche alle lunghe trasferte del Girone Blu, come le vivete? “Essere un gruppo molto unito ed affiatato ci aiuta tantissimo. Ci divertiamo insieme durante il tragitto quindi per il momento non ci stanno pesando troppo le distanze”.

La gara sarà visibile in streaming su Diretta Legavolley.tv, a partire dalle ore 18.