Gas Sales Piacenza, presentati Berger, Scanferla e Storti da Gas Tech

La Gas Sales Piacenza ha presentato ufficialmente questa mattina nel negozio Gas Tech by Gas Sales Energia di Piacenza Alexander Berger, schiacciatore di grande esperienza e con un palmares di tutto rispetto, Leonardo Scanferla, giovane talento nel ruolo di libero e Fabio Storti terzo allenatore.

L’emozionato padrone di casa, Stefano Bruzzi di Gas Tech, ha espresso soddisfazione per questa nuova avventura:

“Siamo da sempre tifosi di pallavolo e siamo entrati di recente nel mondo Gas Sales che comprende sia la squadra sia l’azienda, cominceremo fin da subito a lavorare in sinergia. Noi ci occupiamo di assistenza caldaie e abbiamo deciso di ampliare il nostro business. Gas Tech e Gas Sales Energia sono unite dalla piacentinità, che consiste nel lavorare e nell’occuparsi del proprio territorio”.

Accanto a lui era seduto Giuseppe Bongiorni, Vicepresidente della Gas Sales Piacenza, che ha saluto con entusiasmo l’ingresso tra gli sponsor di Gas Tech, società da poco entrata a far parte del Gruppo CGI, per poi concentrarsi sulle tre presentazioni in programma:

“Berger è un giocatore completo, capace di garantire equilibrio alla squadra; è stata la prima pedina dello scacchiere che abbiamo annunciato e siamo molto soddisfatti che abbia scelto di venire a Piacenza. Scanferla è un giovane che abbiamo notato nel corso della passata stagione e ne abbiamo ammirato fin da subito la tecnica e la personalità in campo. Ha ampi margini di miglioramento. Storti rappresenta esperienza e affidabilità, qualità fondamentali che vanno a completare il nostro staff tecnico su cui la società ha voluto investire fortemente”.

Presente anche Pietro Boselli, Vicedirettore di Banca di Piacenza, partner organizzativo della Gas Sales Piacenza, che ha voluto ricordare ai presenti l’importanza di sottoscrivere l’abbonamento per la prossima stagione per non perdersi nessuna delle sfide che Fei e compagni andranno a disputare. Boselli, inoltre, ha elogiato ancora una volta l’importanza delle aziende che sostengono e lavorano in favore del proprio territorio come Gas Tech, Gas Sales Energia e Banca di Piacenza.

Arrivato in biancorosso da qualche giorno dopo l’avventura agli Europei con la propria nazionale, Alexander Berger è stato tra i primi colpi annunciati nel mercato estivo dalla Gas Sales Piacenza ed è pronto alla nuova avventura:

“Sono contento di essere arrivato in questa città e di poter far parte della storia di questa nuova società. Non vedo l’ora di iniziare a giocare in campionato: la squadra è ben allestita e il mio obiettivo è quello di vincere tutte le partite”.

Giovane ma con le idee chiare è Leonardo Scanferla, libero padovano, su cui la società piacentina ha deciso di credere dopo averlo incrociato più volte da avversario durante la passata stagione in serie A2:

“La Gas Sales Piacenza mi ha voluto fortemente, per me è un privilegio essere qui e poter giocare con grandi campioni. Nella scorsa stagione ho visto dall’esterno una società seria e ben organizzata e per questo motivo non ho avuto dubbi quando mi è stata fatta la proposta di venire a giocare qui”.

Felice di rientrare in Italia dopo diversi anni trascorsi all’estero, Fabio Storti va a rafforzare lo staff tecnico della Gas Sales Piacenza:

“Ringrazio la società e Hristo Zlatanov per avermi dato la possibilità di rientrare in Italia e di essere arrivato in questa squadra. Darò anch’io il 100%: vogliamo far vedere sul campo il lavoro e l’impegno che ogni giorno i ragazzi stanno dando in palestra durante gli allenamenti”.

Ad accompagnare i nuovi arrivi erano presenti due atleti protagonisti del campionato terminato a maggio: Fabio Fanuli e Riccardo Copelli. Il libero pugliese si è espresso nei confronti del giovane compagno di reparto:

“La SuperLega è un campionato davvero complesso, specie per chi non l’ha mai giocato. Sarà importante non caricare di aspettative Leonardo e lasciarlo lavorare tranquillamente. Ha davanti a sé un grande futuro”.

Copelli, invece, si è concentrato sull’arrivo dei nuovi giocatori con alle spalle esperienze importanti e in grandi club:

“La presenza di giocatori in rosa con tanta esperienza è sicuramente un valore aggiunto, specialmente per noi giovani perché ci possono consigliare nel migliore dei modi. Anche l’arrivo di Storti rappresenta un salto di qualità all’interno dello staff tecnico”.

La chiusura della conferenza è toccata al Direttore Generale della Gas Sales Piacenza Hristo Zlatanov:

“Il lavoro ci dirà molto: la squadra è in gran parte nuova, specie il sestetto che sulla carta parte come titolare. Siamo sicuri che lo staff tecnico sarà capace di creare l’amalgama giusta. La continuità è stata data nel secondo sestetto formato, di fatto, dai ragazzi che hanno giocato a Piacenza l’anno scorso e che si conoscono. Il mix è molto buono, stiamo già lavorando a ritmi alti e vogliamo continuare così”.