I NUMERI CERTIFICANO IL PRIMATO DEI BLOCK DEVILS IN REGULAR SEASON

Le statistiche del campionato incoronano Perugia nei fondamentali di battuta ed attacco. Ma Lorenzo Bernardi ed i suoi ragazzi resettano tutto consapevoli che nei playoff inizia un altro campionato. La squadra da oggi è tornata al lavoro in vista di domenica, gara 1 dei quarti di finale contro il Vero Volley Monza

 

Torna oggi al PalaBarton la Sir Safety Conad Perugia che dà il via con l’allenamento odierno alla settimana che porta all’inizio dei Playoff Scudetto Credem Banca.

Il primo appuntamento da non perdere (prelazione per gli abbonati già attiva, da domani pomeriggio via alla vendita libera) è per domenica 31 marzo quando al PalaBarton i Block Devils sfideranno il Vero Volley Monza per gara 1 dei quarti di finale.

È dunque andata in archivio la stagione regolare con Perugia che ha chiuso al primo posto primeggiando anche in diverse classifiche speciali.

A livello di squadra, la formazione di Lorenzo Bernardi è risultata la migliore in quelli che durante la stagione sono stati i fondamentali di punta della Sir Safety Conad: la battuta e l’attacco. Nel primo aspetto Perugia ha dominato la regular season chiudendo con la bellezza di 245 ace (2,66 a set) e distanziando notevolmente tutte le altre formazioni di Superlega (seconda si è piazzata Civitanova con 172 ace). In attacco i Block Devils hanno tenuto per tutta la stagione livelli di rendimento altissimi chiudendo primi per percentuale di efficacia con il 57,4% ed anche in questo caso distanziando le avversarie (pure in questa speciale classifica seconda ha chiuso Civitanova con il 54,3%).

Passando alle statistiche singole, le stesse ricalcano il trend appena descritto prendendo ovviamente in considerazione i giocatori titolari e comunque molto utilizzati. Leon ha dominato al servizio chiudendo primo in classifica con 94 ace, seguito in classifica dal compagno di squadra Atanasijevic, secondo con 64 battute vincenti. Lo stesso cubano di passaporto polacco è risultato il miglior attaccante di palla alta per percentuale di efficacia con un clamoroso 59,5%, ancora una volta seguito a ruota da Atanaisjevic secondo in questa speciale classifica con il 54,9%. Spostandosi al centro della rete il discorso non cambia con Podrascanin davanti a tutti gli altri centrali per percentuale di efficacia offensiva con il 72,2%. Il secondo? Un altro Block Devils con Ricci in piazza d’onore con il 67,6%. Tutte statistiche che ne nascondono un’altra, non quantificabile numericamente, cioè la capacità di gestione dell’intera fase offensiva di capitan De Cecco in cabina di regia.

Tutti i dati appena elencati certificano dunque la bontà di un primo posto conquistato con pieno merito. Numeri che al tempo stesso adesso si azzerano tutti. I playoff, e non è un semplice modo di dire, sono davvero un altro campionato e come tale vanno affrontati. E Perugia lavora proprio per questo!

IL PUNTO SETTIMANALE SULLE ALTRE FORMAZIONI BIANCONERE

Con la serie C di coach Piacentini che ha terminato il suo campionato uscendo in gara 3 dei quarti di finale playoff, proscenio d’obbligo per la serie B di coach Taba che sfrutta l’entusiasmo del successo nel turno precedente in casa della capolista Fano e si aggiudica con un rotondo 3-0 il derby con Monteluce portando a casa altri tre punti fondamentali nella corsa alla salvezza. I Block Devils comandano le operazioni fon dai primi palloni sfruttando la vena offensiva di Gabriele e Fuganti (rispettivamente 16 e 14 palloni vincenti alla fine) ed i lunghi tentacoli del centrale Montanaro (4 muri vincenti).

Perugia fa così un altro passo verso il proprio obiettivo portandosi a quota 24 punti in classifica, a +8 dalla zona rossa. Nel prossimo fine settimana la squadra osserverà il proprio turno di riposo e tornerà in campo sabato 6 aprile per un altro derby casalingo, stavolta con Foligno.

È invece pronta alle partite che contano la serie D di coach Monopoli che scenderà in campo sabato 30 marzo per gara 1 di semifinale playoff tra le mura amiche contro Gubbio. Gara 2 in programma a campo invertito sabato 6 aprile, eventuale bella in casa dei giovani Block Devils sabato 13 aprile.

UFFICIO STAMPA SIR SAFETY CONAD PERUGIA