La carica del centrale Maletto: “Andremo lontano!”

L’ambiente biancazzurro e la “cura Rosichini” sono fonte di entusiasmo. Il centrale piemontese Gabriele Maletto, tra i più seriosi nel giorno del raduno, in poco più di una settimana di preparazione fisica si è integrato alla perfezione nel gruppo della GoldenPlast Civitanova e parla da trascinatore denotando una buona personalità. Cresciuto nella Parella Torino e reduce dall’esperienza al Club Italia, il colosso di 202 cm scalpita per mostrare tutto il suo potenziale nella neonata Serie A3 Credem Banca. L’atleta si è messo a disposizione dello staff con professionalità e ha subito legato con i compagni. L’intensità del lavoro e qualche acciacco non hanno fermato la giovane promessa, che ha raddoppiato gli sforzi emanando una carica contagiosa in palestra.

Il centrale Gabriele Maletto: “Mi trovo in un ambiente travolgente. Sono circondato da atleti di valore e persone in gamba. Il livello è alto, d’altronde siamo giovani ma abbiamo già vissuto esperienze importanti. Siamo partiti in quarta: non solo pesi e resistenza, ma anche esercizi in campo e fasi di gioco mirate per creare in fretta un feeling. Per me di solito non è facile cambiare città e compagni, ma qui l’approccio è stato ottimo. Abbiamo appena iniziato e ci attende un lungo cammino, ma sono convinto che arriveremo lontano”.

(In foto il centrale Gabriele Maletto – Scatto di Francesca Mecozzi)

Ufficio Stampa GoldenPlast Civitanova – Michele Campagnoli

349 2885993 – micampa@gmail.com