Reggio – Castellana: la Materdomini vince 3 a 0

Il penultimo incontro della Conad all’andata in serie A2 Credem banca finisce con un 3 a 0 per la Materdomini di Castellana. Inizia alle 18 al Bigi di via Guasco questo scontro diretto tra Reggio che rimane ferma a nove punti contro la Materdominivolley.it di Castellana Grotte che la raggiunge aggiungendo tre punti ai suoi sei iniziali. Il centrale Fabi, ultimo acquisto in casa Conad, entra in campo al primo set insieme al compagno di reparto Mattei; in posto due parte invece Bellini con sostituzione al terzo set di Magnani. Tra le fila di Castellana spicca la prestazione di Cazzaniga con 12 punti, mentre per Reggio si conferma miglior realizzatore Ippolito con 14.

 

LA PARTITA

 

Il match inizia senza particolari intoppi, Conad riesce da subito a mantenere un leggero vantaggio sull’ospite. Tra martellate e giochi d’astuzia gli attaccanti reggiani continuano a macinare punti. Sul finale però Castellana si riavvicina pericolosamente aumentando la tensione in casa Conad e portandosi a casa il set (26 a 28).

 

A questo punto la Materdomini torna in campo con il doppio della grinta, mentre Conad continua ad accusare il colpo di fine primo set. Al posto del vice Dolfo entra Scarpi e nonostante un lento risveglio verso metà set Reggio paga lo scotto dello svantaggio accumulato. L’ospite si porta via un altro set per 17 a 25.

 

L’incontro continua punto a punto e coach Bosco opta per un cambio d’opposto, Magnani su Bellini. Conad pare essere rientrata nei ranghi iniziali e raggiunge la Materdomini a pochi punti di distanza, che però non è disposta a lasciare alla padrona del Bigi il suo spazio per esprimersi. Castellana chiude il match con un 21 a 25.

 

TABELLINO

 

CONAD REGGIO EMILIA 0

 

MATERDOMINIVOLLEY.IT CASTELLANA GROTTE 3

 

(26-28, 17-25, 21-25)

 

Reggio Emilia: Pinelli 1, Catellani, Magnani 3, Mattei 11, Miselli, Zingel, Fabi, Ippolito 14, Bellini 11, Dolfo 7, Scarpi 1, Morgese (L), Cagni (L).

 

Allenatore: Bosco.

 

Castellana Grotte: Valera 2, Manginelli 1, Cazzaniga 12, Patriarca 6, Gargiulo 9, Paradiso, Fiore 8, Rosso 11, Panciocco 1, El Mouddhen 1, Battista (L).

 

Allenatore: Castellano.

 

Note: durata set 0.33, 0.26, 0.30 totale 1.29 Reggio Emilia: ace 3, muri 3, errori in battuta 18, errori avversari 16. Castellana Grotte: ace 5, muri 12, errori in battuta 11, errori avversari 27.

 

Abritri: Prati, Rossi.