Si separano le strade della Consar e di coach Graziosi

La squadra della Consar Ravenna 2018-19

Il Porto Robur Costa Ravenna annuncia la fine del rapporto di lavoro con il coach Gianluca Graziosi, a cui vanno i più sentiti e sinceri ringraziamenti per il grande lavoro svolto e il prezioso contributo fornito, che ha permesso alla Consar di raggiungere con largo anticipo l’obiettivo della salvezza (sicuramente non scontato alla luce anche delle dichiarazioni e dai pronostici delle varie testate giornaliste specializzate) in un campionato di Superlega che dopo anni riproponeva l’incognita delle retrocessioni.
La società ha apprezzato la professionalità, le caratteristiche umane del tecnico marchigiano a cui augura le migliori soddisfazioni professionali e personali, certa di poterlo vedere a lungo nella pallavolo che conta.

Altresì, nella serata di lunedì 13 maggio la Società ha convocato un cda, nel corso del quale verranno definite le linee future e i prossimi passi che il Porto Robur Costa, targato Consar, intende percorrere per la nuova annata sportiva, che vedrà la società ravennate schierarsi al via della SuperLega per il nono anno consecutivo.

Le decisioni verranno rese note nella conferenza stampa che è indetta per martedì 14 maggio, alle ore 11.30, negli uffici di Studio Consulenza di via Raul Gardini 20.