Tipiesse Cisano pronta all’esame UniTrento

La Tipiesse, dopo la prima sconfitta stagionale sul campo dell’Invent San Donà di Piave, torna al Pala Pozzoni di Cisano Bergamasco per riprendere dalla bella vittoria casalinga dell’esordio con Fano. L’avversario della terza giornata non sarà però dei più semplici perché in terra bergamasca arriveranno i “giovani terribili” dell’UniTrento, seconda squadra del Trentino Volley che milita in Superlega. Per Sbrolla e compagni sarà quindi un match non semplice, in cui la Tipiesse avrà bisogno di tutto il supporto del tifo di casa per tornare alla vittoria.

Coach Battocchio: “Ci aspetta una gara difficile”

“Affronteremo una squadra piena di talento e con giocatori di livello assoluto, che sono già protagonisti con il proprio club e la nazionale. Si tratta di atleti giovani, ma già pronti per questa categoria e che nel giro di qualche anno li troveremo da protagonisti in Superlega e nella Nazionale maggiore. Inoltre alcuni di loro hanno anche appena vinto il mondiale Under 19 quest’estate con la maglia dell’Italia – presenta così la sfida coach Matteo Battocchio – Siamo consapevoli quindi che ci aspetta una gara molto difficile, in cui saremo messi a dura prova da una squadra che sotto certi aspetti al momento è superiore a noi. I miei ragazzi però stanno lavorando molto bene in settimana e siamo consapevoli che è nelle nostre corde fare qualcosa di più rispetto ai primi due match di campionato e che dobbiamo alzare il livello del nostro gioco, a partire già dalla prossima partita. Ci aspetta una sfida difficile, ma interessante per capire a che punto siamo a livello caratteriale e di adattamento alle situazioni che si vengono a creare durante la gara”.

Il capitano Sbrolla: “Teniamo alta la guardia”

“Ci aspetta una partita complicata perché affronteremo una squadra forte, sia tecnicamente che fisicamente – commenta il capitano Filippo Sbrolla – Nei primi due match abbiamo dimostrato di poter giocare molto bene come nei set vinti contro Fano, ma abbiamo anche capito che dobbiamo restare focalizzati e concentrati in campo perché se cala l’intensità, fatichiamo molto”.

Da inizio settimana così la Tipiesse si è rimessa subito al lavoro per preparare al meglio il match di domenica. “I primi allenamenti in settimana sono andati molto bene e dobbiamo riuscire a riproporre la stessa intensità anche nelle prossime sessioni di allenamento e soprattutto domenica in partita – continua Sbrolla – Personalmente continuo ad essere molto ottimista perché ho estrema fiducia nei miei compagni, nell’allenatore e nella struttura che la società ha costruito. Dobbiamo essere bravi noi a non allentare mai la tensione perché adesso non ci possiamo permettere cali e distrazioni. Da inizio settimana però abbiamo rialzato la guardia e ora dobbiamo tenerla alta fino a domenica per essere pronti e dire la nostra contro Trento”.

UniTrento: una squadra di talento

Una formazione completamente Under 20, guidata in panchina da coach Francesco Conci, colonna del settore giovanile di Trento e che ha plasmato talenti come Giannelli, Nelli, Cavuto e tanti altri. In rosa da segnalare sicuramente un tris di schiacciatori di alto livello come Alberto Pol, Giulio Magalini e Alessandro Michieletto; che ad agosto hanno vinto a Tunisi uno storico oro mondiale con la Nazionale italiana Under 19. Alessandro, figlio d’arte dello storico pallavolista Riccardo Michieletto, è stato anche il migliore dei suoi in questo avvio di stagione nella vittoria a Prata e nel ko al tie break in casa contro Cuneo. Da tenere d’occhio anche l’ottimo lavoro a muro dei centrali Simoni e Acuti, oltre alla fantasia del palleggiatore Pizzini e ai colpi dell’opposto Poggio. Una rosa giovane, forte e variegata che darà sicuramente filo da torcere alla Tipiesse.

UniTrento: Pizzini,Poggio, Michieletto, Magalini, Simoni, Acuti; Zanlucchi (L1). Lambrini (L2), Dietre, Pol, Bonatesta, Coser, Musari. All.: Conci, Albergati


I match della 3^ giornata (Domenica 3 Novembre, ore 18)

Tipiesse CISANO BERGAMASCO – UniTRENTO
Hrk MOTTA DI LIVENZA – GoldenPlast CIVITANOVA (2/11/19, ore 20.30)
Bam Acqua San Bernardo CUNEO – Biscottificio Marini DELTA PO PORTO VIRO
ViviBanca TORINO – Gamma Chimica BRUGHERIO
Gibam FANO – Invent SAN DONÀ DI PIAVE
Mosca Bruno BOLZANO – Tinet Gori Wines PRATA DI PORDENONE

La classifica  

Biscottificio Marini DELTA PO PORTO VIRO 6 punti, Hrk MOTTA DI LIVENZA 6, Invent SAN DONÀ DI PIAVE 5, UniTRENTO 4, Gibam FANO 4, GoldenPlast CIVITANOVA 3, Bam Acqua San Bernardo CUNEO 3, Mosca Bruno BOLZANO 3, Tipiesse CISANO BERGAMASCO 2, ViviBanca TORINO 0, Gamma Chimica BRUGHERIO 0, Tinet Gori Wines PRATA DI PORDENONE 0.