UN NOME, UNA GARANZIA: MORGESE RINCONFERMATO LIBERO DELLA CONAD REGGIO

Davide Morgese, libero della Conad Reggio, si riconferma una garanzia anche per la futura stagione 2019/20, il sesto anno di fila in A2 con Reggio. Agli inizi nella sua Campegine alle giovanili è seguito un anno in B2, poi il salto di categoria. Determinazione, umiltà e senso del dovere: Morgese non molla mai e si riafferma come una delle colonne portanti della Conad Reggio. La società Volley Tricolore conferma con grande soddisfazione la sua presenza nella seconda linea della formazione reggiana anche per quest’anno.

«A Reggio mi sono sempre trovato bene – afferma Morgese – non c’erano motivi per andarsene. Ho tutto qui intorno: famiglia, amici, università. Sicuramente ci sono state anche altre proposte, Reggio però è stata sempre la prima scelta. Colgo l’occasione anche per ringraziare anche la società che mi ha riconfermato».

Tra i nuovi acquisti dello Conad figura l’ex compagno di squadra Miselli, che qualche giorno fa aveva espresso pubblicamente la sua ammirazione per l’evoluzione tecnica del libero reggiano negli ultimi anni. Nuovi invece a Morgese sono la diagonale Pinelli-Santangelo e il coach Bosco. «Sono tutti nomi importanti – commenta il libero –, giocatori che hanno fatto grandi campionati e sono sempre stati tra i posti più alti della classifica A2».

La formazione reggiana inizia a prendere forma, mentre si avvicina l’inizio di una stagione tanto stimolante quanto impegnativa. «Direi che il primo obiettivo per noi sia quello di mantenere la categoria. In seconda battuta, la migliore ambizione può esser quella di rientrare nelle prime otto, arrivando ai playoff per la Superlega. Incontreremo squadre che sulla carta sono molto ben attrezzate per fare il salto di categoria. Chiaramente quest’anno il livello sarà molto alto e ci sarà da faticare molto di più degli anni precedenti, ma ci faremo trovare pronti».