Una brutta Gis Ottaviano crolla a Reggio Calabria! La Golem Palmi vince 3-1

Golem Franco Tigano Palmi-Gis Pallavolo Ottaviano 3-1 (20-25;25-16; 25-20; 25-21)

Golem Palmi: Parisi, Laganà, Limbergger, Vinti, Carbone, Bellucci, Remo, Concolino,Meringolo, Arena, Calitri. All. Polimeni

Gis Pall. Ottaviano: Lucarelli, Ardito, Giuliano, E.Libraro 8 , De Prisco, A. Libraro1 , Ndrecaj, Iervolino, Guancia, Sette 22, Bonina 4 , Ivanov 23 , Giacobelli 8. All. Libraro

Brutta sconfitta della Gis Pallavolo Ottaviano che perde meritatamente al Pala Botteghelle contro Palmi 3-1 contro una squadra che ha giocato meglio in tutti i fondamentali. Sabato al Pala Cercola arriva la Big Video Grottazzolina.
Primo punto è di Ivanov che passa sul muro di Remo. Laganà risponde per le rime creando il primo break dell’incontro con Palmi avanti 8-6. Due errori di Vinti e il muro di Giacobelli riportano la Gis a contatto 11 pari. Ivanov è micidiale dalla linea dei 9 metri e con un’ace porta la situazione sul 12-14 Ottaviano. L’attacco a centro di Bonina mantiene le distanze tra le due squadre invariate 18-20. Nel finale prima il muro di Sette e poi Giacobelli portano la Gis sul 24-19. Al secondo set point Sette usa le mani del muro per 1-0 Gis 20-25.

Nel secondo set parte ancora forte Palmi che si porta 9-7 con Vinti a muro. Laganà allunga per i padroni di casa sul 12-8. Nella parte centrale Palmi sempre avanti 18-13 con Laganà in diagonale. Sul 20-14 metà squadra della Gis è rinnovata con De Prisco, Lucarelli e Guancia in campo. Nel finale prima la pipe di Vinti e poi il muro di Parisi portano Palmi sul 24-16. L’errore di Guancia chiude il secondo set 25-16 per Palmi riportando il risultato sul 1-1.

Nel terzo set molti errori della Gis portano Palmi subito in vantaggio 8-5. La Gis fatica in tutti i fondamentali e va sotto 14-10. Un tocco di seconda di Parisi e Ottaviano sprofonda 19-13. Nel finale Vinti porta Palmi sul 22-16. Concolino con un primo tempo porta i padroni di casa al set point. L’attacco di Laganà vincente regala a Palmi il punto numero 25 e il 2-1.

Nel quarto set reazione nervosa della Gis che mette in campo cuore e grinta portandosi avanti 4-6 vincendo scambi lunghissimi. Palmi non vuole mollare e si riporta sotto sul 14 pari. L’ace di Laganà mette la freccia per Palmi che vola 17-14. Il muro di Vinti segna la fine mentale del match che porta Palmi sul 23-19. Al cambio palla Palmi chiude il match e si regala 3 punti fondamentali per la corsa salvezza.

Uff. Stampa Gis Pallavolo Ottaviano

Luigi Iervolino