Vibo Valentia: 3° posto per Peimar Volley e prime buone impressioni

La Peimar Volley si è classificata al terzo posto nell’ambito del torneo “Tonno Callipo Calabria”, organizzato a Vibo Valentia. Nella semifinale con i padroni di casa, formazione di Superlega, i ragazzi di coach Gulinelli hanno ceduto per 3-0 (25-19, 25-23, 25-19); nell’altra gara in programma, Argos Volley Sora ha piegato New Mater Castellana Grotte con il punteggio di 3-1. Si sono dunque ritrovate di fronte, per il 3^-4^ posto, le due formazioni di A2 Credem Banca, prossime avversarie in campionato. Ad imporsi è stata Peimar Volley, per 3-0 (25-19, 25-21, 26-24), con una bella prova di squadra e acuti individuali: top scorer Francois Lecat, 15 pt, 64% in attacco.

“La partita con Castellana era importante, giocavamo contro una delle formazioni più accreditate nel nostro girone” – commenta il ds Luca Berti – “l’abbiamo affrontata senza cali di tensione e mostrando di essere a buon punto nella preparazione. E’ una vittoria di inizio Ottobre, quindi da prendere per quel che vale, ma ci lascia soddisfatti ed è una bella iniezione di fiducia per il gruppo e l’ambiente”.

Il torneo si è concluso con la vittoria dei padroni di casa, Tonno Callipo Vibo Valentia, su Argos Volley Sora: 3-2 il risultato finale di un partita vibrante, gustoso anticipo della prossima Superlega.

Ufficio stampa Peimar Volley