A caccia dei primi punti contro la Kemas Lamipel Santa Croce

Un’ottima prova, pur nella sconfitta, contro la corazzata Prisma Taranto ha segnato l’inizio della stagione 2020-21 per il Pool Libertas Cantù. Domenica 1 novembre 2020 alle ore 18.00 presso il PalaFrancescucci di Casnate con Bernate è prevista la seconda partita per i canturini, contro i toscani della Kemas Lamipel Santa Croce. I conciari arrivano da due vittorie nelle prime due giornate di campionato, la prima per 3-2 a Lagonegro contro la Cave del Sole Geomedical e la seconda per 3-1 in casa contro la Conad Reggio Emilia.

Coach Matteo Battocchio presenta così la sfida: “Domenica ospiteremo la Kemas Lamipel Santa Croce, che è una squadra molto giovane e di grande talento. Secondo me è una delle squadre più interessanti di questo campionato perché è stata costruita molto bene, e le due vittorie su due partite giocate lo dimostrano, dato che in un campionato equilibrato come questo non è facile. Penso che loro possano essere una delle sorprese in positivo di questo campionato. Sono costruiti bene, e potranno fare la voce grossa con tutti mano a mano che andrà avanti la stagione. Hanno giocatori di assoluto valore, e traspare la loro fame e la loro voglia di non mollare mai, e questo è un marker molto importante del loro carattere, una cosa a cui dovremo fare estrema attenzione. Noi sicuramente proveremo ad impensierirli, però dobbiamo essere consapevoli che non potremo lasciarci scappare ogni minima opportunità che ci daranno. Hanno un gioco molto vario e rapido, non mollano mai, e recuperare in caso di svantaggio potrebbe essere complicato. Per noi sarà importante riuscire a dare continuità a quello che di buono abbiamo fatto sabato contro la Prisma Taranto”.

 

GLI AVVERSARI

Coach Paolo Montagnani, di rientro dall’esperienza nella PlusLiga polacca, schiera Alessandro Acquarone, alla sua quarta stagione consecutiva in terra toscana, in cabina di regia. Opposto è il brasiliano Wallyson Souza che, alla sua prima stagione in Italia, sta già facendo buoni numeri. La diagonale degli schiacciatori è composta dal capitano Leonardo Colli e dalla new entry Paolo Di Silvestre, l’ultimo triennio alla GoldenPlast Potenza Picena/Civitanova. I centrali sono Riccardo Copelli, l’ultimo biennio alla Gas Sales Piacenza tra A2 e SuperLega, e l’ex di turno Gabriele Robbiati. Il libero è Alessandro Sorgente, proveniente dalla Globo Banca Popolare del Frusinate Sora di SuperLega.

I PRECEDENTI

I quattro precedenti tra queste due squadre sono finiti tutti con il medesimo risultato: 3-1 per la Kemas Lamipel Santa Croce, sia in Toscana che in Lombardia. Gli ultimi due incontri risalgono alla scorsa stagione, ed è proprio contro i conciari che il Pool Libertas ha giocato la sua ultima partita prima della sospensione dei campionati.

 

GLI EX

Gabriele Robbiati ha vestito la maglia canturina per 6 stagioni, le ultime due da vice-capitano.

 

CURIOSITÀ

In carriera

A Matheus Motzo mancano 5 punti per superare quota 600 in Serie A.

 

MATCH SPONSOR

Controsoffitti Mangiacavalli

 

Fischio d’inizio: domenica 1 novembre 2020 alle ore 18,00 presso il PalaFrancescucci di Casnate con Bernate (CO)

Arbitri: Davide Prati (Pavia) e Michele Marotta (Prato)

Diretta: La gara potrà essere seguita in diretta streaming su internet sul canale Youtube di Lega Pallavolo Serie A

Biglietti: la partita si svolgerà a porte chiuse