Domani allenamento congiunto con San Giustino

Fano – Per la Vigilar Fano si stringono i tempi. Ultimi due allenamenti congiunti per i Virtussini che nella serata di giovedi (ore 19 a porte chiuse) sosterranno un test contro l’Ermgroup San Giustino, compagine storica sfidante dei fanesi e partecipante al  campionato di serie B. Poi, domenica 11 ottobre il cerchio si chiuderà quando Tallone e compagni affronteranno la forte Macerata al Palas Allende (in questo caso aperto ai soli abbonati).

Contrariamente a quanto visto fino ad ora, la Vigilar affronterà una compagine di categoria inferiore (serie B) ma sempre comunque negli anni protagonista nel suo campionato. Peraltro gli umbri rappresentano una rivale storica dei fanesi in quanto in serie B le due compagini si sono affrontate diverse volte. Ricordiamo che San Giustino tra le proprie fila vanta giocatori quali Rinaldo Conti e Leonardo Puliti che in passato sono stati protagonisti nelle sfide contro Fano, oltre ai nuovi innesti Agostini (ex Corigliano) e Miscione (ex Prata serie A3).

In casa Virtus intanto proseguono senza intoppi gli allenamenti, con l’obiettivo rimane quello di crescere tecnicamente e migliorare in tutti i fondamentali: “Abbiamo lavorato molto con il muro-difesa – afferma coach Pascucci – ora ci dobbiamo concentrare sulla fase di attacco. Da parte del gruppo ho massima disponibilità e tutti la vorano con grande impegno”.

Pertanto un altro banco di prova per la Vigilar che potrà mettere a punto l’intesa tra la “vecchia” guardia (Cecato) e i nuovi innesti, in modo particolare lo spagnolo Ruiz ed il centrale Ferraro. Poi, attenzione ai giovani Silvestrelli, Bartolucci e Roberti che in questo precampionato si stanno mettendo in evidenza.

Ufficio Stampa Virtus Volley Fano