Domenica si gioca a Brescia con anticipo alle ore 17. Cazzaniga: “Come sempre faremo del nostro meglio”

Le vittorie come si sa, tra le altre cose, aiutano tanto a far crescere la propria autostima. E quella per 3 a 1 ottenuta dalla Materdominivolley.it ai danni della Peimar Calci nell’anticipo di sabato scorso di certo non fa eccezione. In casa gialloblù infatti regna una atmosfera positiva ed un clima di fiducia che fanno per sperare per un finale di stagione in crescendo.

Non è iniziata nel modo migliore la gara contro la formazione toscana, la quale pur reduce da un periodo poco brillante ed orfana, nell’occasione, del libero Tosi – fermato alla vigilia da un attacco febbrile – che alla lunga ne ha alterato gli equilibri, è riuscita a far proprio il primo parziale. Poi invece Fiore e compagni hanno cominciato ad essere più efficaci e pungenti in battuta creando disagio nella ricezione avversaria e poi ancora una volta è salito in cattedra Roberto Cazzaniga che con i suoi 30 palloni messi a terra ha fatto la differenza. Lo stesso “virus” dapprima così chiosa sul suo attuale luminoso stato di forma: “Direi che dopo esserci parlati per un pò di tempo sia negli allenamenti che fuori io e Rodman Valera siamo riusciti a trovare un’ottima intesa ed i risultati si vedono sempre di più“, mentre poi così commenta la partita con Calci: “E’ successo che in allenamento abbiamo preparato la gara convinti di affrontare una formazione diversa, pertanto le prime fasi di gioco ci sono servite per prendere le misure sui giocatori schierati in campo e poi pian piano abbiamo colmato il gap che c’era tra noi e loro“.

Ora con rinnovato ottimismo si affronta la trasferta di domenica prossima in terra lombarda contro Brescia. I tucani, dopo un inizio di campionato scoppiettante – al termine della gara vinta all’andata per 3 a 1 al Pala Grotte raggiungevano Ortona in testa alla classifica – a causa di infortuni e defezioni hanno subito un evidente rallentamento che ne ha momentaneamente ridimensionato le ambizioni. Ma la squadra allenata da mister Zambonardi rimane formazione di grande spessore con grandi individualità – lo sconfinato Alberto Cisolla su tutti. E proprio sull’incontro con Brescia queste le impressioni dello stesso opposto milanese, oramai castellanese di adozione: “Da parte nostra c’è voglia di riscatto per la sconfitta subita all’andata, loro la settimana scorsa hanno avuto un pò problemi, bisognerà vedere se recuperano dei giocatori che gli sono venuti meno, inoltre hanno preso un altro giocatore Mauro Gavotto – che tutti conosciamo – però ad oggi non è ancora entrato, quindi lì dobbiamo capire quale formazione avremo di fronte e comportarci di conseguenza per fare come sempre del nostro meglio“.

La partita di domenica 9 Febbraio è anticipata alle ore 17 e sarà arbitrata dal Sig. Christian Palumbo di Cosenza e dalla Sig.ra Maurina Sessolo di Conegliano.

Sarà possibile seguire la partita tra Brescia e Materdominivolley in live streaming sul canale Youtube di Lega Pallavolo Serie A.