Il Vbc Synergy Mondovì ospita Brescia sabato sera

I monregalesi inseguono la quinta vittoria consecutiva

 

Torna in campo già domani sera il Vbc Synergy Mondovì, che ospita davanti ai propri tifosi Brescia. Venerdì pomeriggio la squadra si allenerà al PalaManera agli ordini di coach Mario Barbiero, domani mattina la seduta video. Dopo la vittoria a Santa Croce c’è grande entusiasmo tra i monregalesi: il calendario, però, resta difficile e non si può abbassare la guardia.

GLI AVVERSARI. La squadra allenata da Roberto Zambonardi ha appena staccato il pass per la semifinale di Coppa Italia. In campionato, invece, Brescia occupa la sesta posizione, appena sopra Santa Croce, ed è reduce da quattro sconfitte consecutive (due delle quali al tie-break). Il sestetto titolare vede la diagonale Tiberti-Bisi, con la coppia Galliani (mattatore nel match d’andata) e Cisolla in banda e Mijatovic-Festi al centro dopo l’infortunio di Candeli. Zito e Franzoni sono i due liberi.

QUI MONDOVÌ. «Arriviamo da un buon periodo, con quattro vittorie consecutive – spiega lo schiacciatore Gianluca Loglisci -, abbiamo trovato il nostro assetto e ci stiamo allenando forte. Conosciamo Brescia: è squadra organizzata e molto esperta, all’andata abbiamo perso ma potevamo fare meglio. Sarà una gara combattuta, troveremo una squadra galvanizzata dopo la vittoria in Coppa. Studieremo i loro punti deboli e proveremo a fare del nostro meglio, soprattutto davanti al nostro pubblico che ci sta dando una grossa mano. Invitiamo tutti i sostenitori a venire a fare il tifo sulle gradinate».

RECORD. In casa monregalese Arasomwan è a 10 punti dai 100 stagionali, mentre Terpin può tagliare il traguardo delle 100 partite in Serie A; per lui vicina anche quota 200 punti in stagione, gliene manca uno soltanto. Capitan Borgogno è a 30 punti dai 1.900 in carriera, con 11 invece Loglisci raggiungerebbe quota 300. Esposito, infine, è a quota 86 punti nella stagione in corso.

Dall’altra parte della rete, l’opposto Bisi può festeggiare i 2.200 punti in carriera (è ora a -17), mentre Cisolla “vede” il traguardo dei 200 stagionali (è a 191). Festi brinderà alle 200 partite giocate in Serie A e proverà ad avvicinare ulteriormente quota 700 punti in carriera (gliene mancano 22). Galliani, con tre aces, festeggerà le 100 battute vincenti in carriera, a Tiberti ne manca uno solo per arrivare a 100. Infine, Mijatovic è a 24 punti dai 200 in carriera e a Ristic mancano 4 attacchi vincenti per arrivare a 500 in carriera.

PRECEDENTI. Quello di domani sera sarà il decimo confronto tra le due squadre, che si sono sempre affrontate nelle precedenti quattro stagioni di A2. La bilancia pende a favore dei bresciani, risultati vincitori in sei dei nove incontri. Il Vbc Mondovì ha vinto due volte davanti ai propri tifosi (nel 2015-16 e 2017-18), mentre l’anno scorso riuscì a violare il PalaSanfilippo nell’ultima giornata della regular season.

ARBITRI A dirigere l’incontro di domenica saranno chiamati il signor Alessandro Pietro Cavalieri del Comitato di Calabria Centro in qualità di primo fischietto, coadiuvato dal signor Luca Cecconato, del Comitato di Treviso-Belluno. Sarà, invece, Alessandra Martinelli l’addetta al videocheck.

MEDIA Diretta streaming prodotta dal service 3zero2TV a partire dalle ore 18 sul canale Youtube della Lega Volley, con il commento di Fabrizio Gasco. Martedì sera una sintesi della partita sarà trasmessa su TeleGranda, alle ore 21, canale 186 DTT, e in replica mercoledì alle 17.

LIVE MATCH. Aggiornamenti live della partita sui nostri canali social: Facebook www.facebook.com/vbcmondovi Twitter @vbcmondovi e Instagram vbcmondovi