In banda arriva il polacco Wojciech Wlodarczyk

Due stagioni fa lo schiacciatore/ricevitore giocò a Castellana Grotte. «L’allenatore è determinato, sono qui per dare il mio contributo. Amo la vostra cultura e ho iniziato ad ascoltare musica italiana…»

Altro importante acquisto in casa Kioene Padova: arriva lo schiacciatore-ricevitore Wojciech Wlodarczyk. Nato il  28 ottobre 1990 a Poznan, Wlodarczy esordisce nella massima serie polacca nella stagione 2009/10 con il Politecnica Varsavia. Nel 2012/13 indossa la maglia dell’Aich Dob nel campionato austriaco, ottenendo la vittoria del campionato. Ritorna poi in Polonia nello Skra Blechatov con cui nel 2013/14 vince il titolo di Plusliga. Nel 2018/19 arriva in Italia, realizzando 333 punti in 26 gare con la BCC Castellana Grotte: a fine stagione è quinto in classifica nelle ricezioni perfette in Superlega (172 su 104 set disputati). Infine, nel 2019/20 ha giocato in Polonia con il Cerrad Enea Czarni Radom. Nel giro della Nazionale polacca dal 2013 – anno in cui ha vinto l’argento alle Universiadi – nel 2013 e nel 2015 ottiene la medaglia d’oro al Memorial Hubert Wagner. «Sono felicissimo di ritornare qui – dice Wlodarzczyk – perché è il campionato perfetto per chi vuole competere ai massimi livelli. Nonostante il risultato finale, della stagione a Castellana ho solo bei ricordi perché mi ha permesso di crescere come atleta e come uomo».


Hai già parlato con coach Jacopo Cuttini?
«Sì, ci siamo sentiti e mi sembra una persona molto determinata. Vuole una squadra pronta a lottare e sono qui proprio per questo. Storicamente diversi pallavolisti polacchi hanno giocato o giocano ancora qui, per cui sento personalmente la responsabilità di voler essere importante per questa Kioene. Quindi dico ai tifosi di supportarci e di lottare con noi. Non vedo l’ora di poter iniziare ad allenarmi con i nuovi compagni».
Hai mai visitato Padova e il Veneto?
«Il destino vuole che il giorno che giocai a Padova con Castellana fosse proprio quello del mio compleanno. Non ho ancora visitato diverse città ma la bellezza di questa regione e dell’Italia è conosciuta in tutto il mondo. Fin da piccolo adoravo la vostra cultura, l’architettura e la cucina. Inoltre da qualche tempo ho iniziato pure ad ascoltare musica italiana…».


LA SCHEDA DI WOJCIECH WLODARCZYK
Nato il
: 28/10/1990
A: Andrychów (POL)
Nazionalità: Polacca
Altezza: 200 cm
Ruolo: Schiacciatore

LA CARRIERA
2019/20: Cerrad Enea Czarni Radom (A – POL)
2018/19: BCC Castellana Grotte (Superlega)
2017/18: Onico Varsavia (A – POL)
2016/17: AZS Olsztyn (A – POL)
2015/16: Cuprum Lubin (A – POL)
2013/15: Skra Belchatow (A – POL)
2012/13: SK Aich/Dob (A – AUT)
2011/12: Bielsko-Bialskie (A – POL)
2010/11: AZS Olsztyn (A – POL)
2009/10: Politecnica Varsavia (A – POL)

Alberto Sanavia
Ufficio stampa Kioene Padova
www.pallavolopadova.com