La Pallavolo Macerata si regala Snippe

Foto Videx Grottazzolina, di Fabio Verducci

Colpo della società biancorossa che mette a disposizione del Coach Adriano di Pinto lo schiacciatore olandese. Parallelamente alle importanti conferme che faranno da base del roster per la stagione 2020/2021, la Pallavolo Macerata si rinforza con un giocatore di grandissima esperienza, carisma e qualità.

Per Jan Willem Snippe quello a Macerata è un ritorno dopo le due stagioni vissute in città con la Lube tra il 2007 e il 2009 in Serie A1. Lo schiacciatore ha trovato in Italia il suo campionato preferito e la sua seconda casa, ma la lunga carriera lo ha visto vestire maglie di squadre importanti in tutta Europa, giocando anche nelle coppe europee e confermandosi un giocatore di caratura internazionale. È stato inoltre protagonista con la sua nazionale negli Europei e nelle Qualificazioni Olimpiche.

Snippe nasce sportivamente nel settore giovanile dello Zaanstad in Olanda e dopo altre esperienze in Serie A approda all’Ortec Rotterdam dove vince il campionato e due volte la Coppa d’Olanda. Il ciclo di vittorie prosegue in Italia con la Lube: arrivano due Coppa Italia e la Supercoppa Italiana. Nel 2010 scende in Serie A2 per vestire la maglia della Mobile Santa Croce dove ritrova Natale Monopoli, già suo compagno alla Lube. In Toscana mette in bacheca un’altra Coppa Italia, poi torna a viaggiare in Europa tra Germania, Russia, Francia e Turchia, sempre in Serie A. Nella stagione 2015/2016 è ancora in Italia con la Emma Villas Siena in A2; quindi una pausa in Francia al Narbona Volley e la nuova esperienza italiana che si apre con la Ceramica Scarabeo Gcf Roma. Nel 2018/2019 torna a vestire da Capitano la maglia di Santa Croce in A2 e infine il suo ultimo campionato lo ha vissuto da protagonista con la Videx Grottazzolina in A3, avversaria proprio della Pallavolo Macerata.

Snippe rispecchia perfettamente la volontà di affiancare giocatori di esperienza e carisma a giovani prospetti dal grande potenziale. Lo schiacciatore olandese ritroverà ancora Monopoli e insieme potranno regalare spettacolo ai tifosi maceratesi.