L’ultimo atto del 2020

Il PalaGrotta torna ad accendersi per salutare ufficialmente il 2020 della Videx. Domani, mercoledì 30 dicembre, alle 19 Vecchi e compagni ricevono la visita della Maury’s Com Cavi Tuscania nel recupero del match valido per la terza giornata.

Il doppio stop con Galatina e Pineto ha permesso l’aggancio al secondo posto proprio da parte della compagine abruzzese, a quota 23 punti, mentre i laziali non perdono dal turno casalingo del 22 novembre contro Modica. Archiviata la pratica Aversa, che ha portato il quinto successo consecutivo, la banda di coach Tofoli naviga ora minacciosa al quarto posto, ad una sola lunghezza di distacco, e culla l’opportunità di scalare in un colpo solo ben due posizioni.

La posta in palio è decisamente ghiotta, il che pone la Videx di fronte al terzo scontro diretto consecutivo con l’arduo compito di uscire dalla spirale negativa dell’ultima settimana al cospetto di un’altra quotata pretendente alla testa del girone.  “Affronteremo una squadra in salute – ha dichiarato coach Massimiliano Ortenziche dopo qualche difficoltà in avvio di campionato è riuscita a trovare la quadra ed ora sta esprimendo un buon gioco. In questo momento noi dobbiamo essere bravi a resettarci ed a lasciarci alle spalle le due precedenti sconfitte perché continuare a guardare indietro non ha senso.

Proiettarsi in avanti, dunque, con la consapevolezza che gli insegnamenti migliori passano proprio dagli insuccessi: “Galatina e Pineto ci hanno fornito dei riferimenti importanti su quel che deve essere il nostro percorso – ha proseguito il coach – Ciò che dobbiamo imparare da certi momenti è che bisogna alzare sempre un po’ di più l’asticella, insieme al livello degli allenamenti, per arrivare a sfide come queste più preparati e più capaci nel gestire le situazioni difficili. Credo sia proprio questo l’aspetto che ci manca un po’ di più.

Il match sarà trasmesso su Legavolley.tv ed in leggera differita su Studio 7 TV HD (canale 611 del DTT Marche).

Michael Gambini