Monopoli e Gabbanelli ancora insieme alla Pallavolo Macerata

Oltre al Coach Adriano Di Pinto, la squadra biancorossa conferma due pedine importanti, già pilastri del roster l’anno scorso e nuovamente al centro del progetto in vista della prossima stagione di Serie A3: il palleggiatore Natale Monopoli e il libero Simone Gabbanelli.

Monopoli ha vissuto da Capitano il suo primo campionato con la maglia della Pallavolo Macerata lo scorso anno. È stato una sorta di ritorno, visto il forte legame con la città maturato durante la lunga esperienza con la Lube, che ha reso le Marche e in particolare Macerata la sua seconda casa. Il palleggiatore continuerà a garantire alla squadra un inestimabile bagaglio di esperienza, grazie ad una carriera invidiabile che lo ha visto vestire maglie importanti in tutta Italia, giocando ad altissimi livelli. Già durante lo scorso campionato ha dimostrato quanto ha ancora da dare a questo sport; il suo carisma e le sue qualità tecniche hanno aiutato la Pallavolo Macerata a giocarsi i primi posti in classifica.

Per Gabbanelli è invece una nuova conferma, la volontà di continuare insieme un progetto sportivo e umano che il libero ha sposato da tre anni. Il numero 17 è uno dei migliori interpreti della categoria nel suo ruolo, e rappresenta una delle colonne portanti della squadra biancorossa. Attorno a lui, come a Monopoli, si sta formando un nuovo roster di giovani di prospettiva e giocatori esperti e di qualità.

Insieme a Monopoli e Gabbanelli, c’è anche la conferma di Marco Valenti. Maceratese doc, cresciuto nel vivaio biancorosso, nello scorso campionato si è ben destreggiato nel ruolo di libero. Valenti si è meritato le lodi del Coach durante la stagione passata e la sua crescita potrà continuare quest’anno, confermandosi una valida alternativa nel roster a disposizione di Adriano Di Pinto.

La Pallavolo Macerata si sta quindi attrezzando per il campionato di A3 2020/2021, con rinnovato entusiasmo e tanta voglia di tornare ad appassionare la propria città.