Nuovo tentativo per battezzare la stagione 2020/2021

Bolzano, 23 ottobre 2020

Sabato scorso c’è stato il rinvio della partita a causa di positività al Sar-cov2 di un atleta della squadra Prata di Pordenone e quindi non è stato possibile l’esordio nella nuova stagione.

Domani sabato 24 ottobre tutte le condizioni ed i protocolli sono rispettati quindi alle ore 18 alla Palestra Max Valier di Bolzano si inaugurerà la stagione 2020-2021 sfidando il Volley Team San Donà di Piave. Gli avversari sono abbastanza giovani ma con giocatori di esperienza come De Santis in posizione di opposto, la loro bocca di fuoco principale, e rivedremo il libero Santi che ha militato nel Bolzano in serie B un paio di anni fa.

“Il fatto di non aver giocato la prima partita – afferma l’allenatore Donato Palano – ci ha creato ancora più carica e voglia di entrare in campo. Di conseguenza rimane che la componente emotiva avrà un ruolo importante. C’è l’attesa di capire sul campo qual è il nostro livello e di poterci confrontare con un avversario nuovo. Abbiamo sempre la fortuna di avere una rosa ampia di giocatori, dove anche le cosiddette seconde linee hanno un ruolo importante nell’equilibrio dell’intera squadra, sia in campo sia nello spogliatoio”

Di sicuro gli allenamenti congiunti con l’UniTrento ha fornito informazioni utili all’allenatore ed ai giocatori, ma come sappiamo le partite di campionato hanno un altro contesto competitivo.

L’appuntamento è per domani Sabato 24 ottobre alle ore 18.00 su www.legavolley.tv in streaming, con qualche contributo live dalla pagina Facebook www.facebook.com/avsvolleybolzano

AVS Mosca Bruno Bolzano
www.avs.bz.it
Ufficio Stampa
Riccardo Morè