Prisma Taranto, la preparazione riprende dal PalaMazzola

Sono ripresi ieri pomeriggio gli allenamenti della Prisma Taranto Volley: la squadra rossoblù si è ritrovata, agli ordini di coach Di Pinto, per dare avvio alla quinta settimana di lavoro

Dopo una prima sessione di allenamento mattutina, caratterizzata dal lavoro in sala pesi, la squadra si ritroverà questo pomeriggio al PalaMazzola, impianto pronto ad essere utilizzato dalla società ionica dopo i lavori di riqualificazione: sarà l’occasione giusta, per Parodi e compagni, per cominciare a prendere dimestichezza col “nuovo” palazzetto, che ospiterà le partite della Prisma Taranto della stagione 2020/21, dopo aver svolto le prime settimane di preparazione al PalaFiom. 

Le sedute al PalaMazzola prevedono maggiore lavoro sulle simulazioni di gioco: le attenzioni di coach Di Pinto sono focalizzate sul sei contro sei, nell’attesa di disputare i primi allenamenti congiunti che potranno fornire allo staff tecnico dei dati importanti in riferimento al lavoro svolto nella prima parte del precampionato. 

La Prisma Taranto Volley intende ringraziare il PalaFiomimpianto usato dalla squadra per avviare le attività sportive, e lo Yachting Club di San Vito – nelle persone dei proprietari Pino e Daniela Musolino, dell’ing. Gianluca Piotti, coadiuvati dall’ottimo Virgilio Pantile – per l’ospitalità ricevuta nelle prime settimane di preparazione.