Provvedimenti disciplinari

Provvedimenti disciplinari
Gare di Serie A Credem Banca dal 21 febbraio all’8 marzo 2020

A carico di tesserati
DIFFIDATI
Alessandro Dordei (Biscottificio Marini Delta Po Porto Viro)

A carico di sodalizi
Videx Grottazzolina – Terzo richiamo per assenza del 2° allenatore in panchina.
Roma Volley Club – Richiamo per assenza del 2° allenatore in panchina.
Avimecc Modica – Multa di € 500,00 per assenza del 2° medico di servizio.

Rinunce – omologhe


GARA ALLIANZ MILANO – KIOENE PADOVA DELL’8/3/2020

Il Giudice Sportivo Nazionale, esaminati gli atti ufficiali di gara nonché la certificazione sanitaria integrativa;
– rilevato che la partita in oggetto non ha avuto luogo per l’alto rischio di contagio da COVID-19, peraltro adeguatamente documentato;

DELIBERA

di dichiarare sussistente la causa di forza maggiore non ritenendosi applicabile la normativa prevista dall’art.13 Regolamento Gare.


GARA GAS SALES PIACENZA – GLOBO BANCA POPOLARE DEL FRUSINATE SORA DELL’8/3/2020

Il Giudice Sportivo Nazionale, esaminati gli atti ufficiali di gara;
– rilevato che il D.P.C.M. del 4/3/2020, ha autorizzato lo svolgimento delle partite a porte chiuse, in tutto il territorio italiano, ad esclusione della zona rossa;
– rilevato altresì che la società GLOBO BP FRUSINATE non ha disputato la gara in epigrafe, contravvenendo al citato decreto ministeriale;
– considerato che la società ha violato l’art.13 Reg. Gare per aver di fatto rinunciato a disputare l’incontro e che quindi nei suoi confronti devono applicarsi le sanzioni previste dalla normativa vigente;
– che pur tuttavia l’emergenza epidemiologica costituisce una innegabile e comprovata esimente sotto il profilo strettamente disciplinare;
– che nel caso di specie può applicarsi solo la sanzione più propriamente sportiva prevista dall’art.13, 1° comma del Reg. Gare, con esclusione delle pene accessorie (sanzione pecuniaria);

DELIBERA

– di omologare la gara GAS SALES PIACENZA – GLOBO BANCA POPOLARE DEL FRUSINATE SORA con la perdita della stessa con il seguente punteggio 3-0 (25-0;25-0;25-0);
– di infliggere alla società Globo Bp Frusinate la penalizzazione di tre punti in classifica;
– manda all’Ufficio Campionati Lega per l’aggiornamento della classifica;
– nessuna sanzione ulteriore da adottare.


GARA TIPIESSE CISANO BERGAMASCO – MOSCA BRUNO BOLZANO DELL’8/3/2020


Il Giudice Sportivo Nazionale, esaminati gli atti ufficiali di gara;
– rilevato che il D.P.C.M. del 4/3/2020 ha autorizzato lo svolgimento delle partite a porte chiuse, in tutto il territorio italiano, ad esclusione della zona rossa;
– rilevato altresì che la società MOSCA BRUNO BOLZANO non ha disputato la gara in epigrafe, contravvenendo al citato decreto ministeriale;
– considerato che la società ha violato l’art.13 Reg. Gare per aver di fatto rinunciato a disputare l’incontro e che quindi nei suoi confronti devono applicarsi le sanzioni previste dalla normativa vigente;
– che pur tuttavia l’emergenza epidemiologica costituisce una innegabile e comprovata esimente sotto il profilo strettamente disciplinare;
– che nel caso di specie può applicarsi solo la sanzione più propriamente sportiva prevista dall’art.13, 1° comma del Reg. Gare, con esclusione delle pene accessorie (sanzione pecuniaria);

DELIBERA

– di omologare la gara TIPIESSE CISANO BG – MOSCA BRUNO BOLZANO con la perdita della stessa con il seguente punteggio 3-0 (25-0;25-0;25-0);
– di infliggere alla società Mosca Bruno Bolzano la penalizzazione di tre punti in classifica;
– manda all’Ufficio Campionati Lega per l’aggiornamento della classifica;
– nessuna sanzione ulteriore da adottare.