Sabato pomeriggio test con Grottazzolina

Fano – Dopo oltre sei mesi dall’ultima gara giocata al Palas Allende contro Motta, la Vigilar Fano torna a calcare il parquet del Palas Allende affrontando in un allenamento congiunto i cugini della Videx Grottazzolina (ore 17.30). Le due compagini marchigiane sono inserite in due gironi diversi (bianco e blu) di serie A3 e hanno allestito due roster in grado di giocare un campionato di vertice, in modo particolare quello di coach Ortenzi, grande protagonista della stagione passata. Trattasi pertanto di un buon test per capire a che punto sono le due
compagini dopo circa tre settimane di lavoro.

“Sono molto curioso – afferma coach Roberto Pascucci – di vedere i ragazzi in campo ed in modo particolare il loro atteggiamento. Tecnicamente non mi aspetto grandi cose, ma mi piacerebbe vedere aggressività in difesa e rispetto delle regole impartite in queste settimane”. Poi Pascucci si sofferma sull’avversario: “La Videx è un avversario importante e di prestigio, infarcito di giocatori esperti. Spero di vedere nei miei ragazzi pochi cali di concentrazione ed un buon livello di attenzione”. Pertanto sabato prossimo potremmo vedere all’opera i nuovi acquisti Mario Ferraro e lo spagnolo Francisco Ruiz, ma tanta curiosità anche attorno al ritorno di bomber Lucconi pronto a consolidare la sua intesa con Cecato.

Per la cronaca, in ottemperanza al decreto 233 del 13 agosto della Regione Marche, il Palas Allende potrà accogliere fino ad un max di 200 spettatori. L’accesso all’amichevole sarà dunque consentito solamente a coloro che avranno sottoscritto l’abbonamento entro domani alle ore 12.

Ufficio Stampa Virtus Volley Fano