Speciale Coppe Europee: i passi avanti delle italiane

Speciale Coppe Europee
Perugia e Civitanova ipotecano l’Andata dei Quarti.
La Trentino Itas aspetta novità dalla Cev

La Sir Sicoma Monini Perugia e la Cucine Lube Civitanova non si arrestano e procedono a vele spiegate nel loro cammino Europeo. I biancorossi hanno battuto nettamente il Knack Roeselare (0-3) nel match di Andata di Quarti di Finale di Champions League, mettendo così una seria ipoteca sul passaggio del turno in attesa della gara di Ritorno. Nel tutto esaurito del piccolo palasport belga (in visibilio per il ritorno di Stijn D’Hulst dopo tanti anni con la maglia dello Knack) gli uomini di De Giorgi hanno accusato soltanto nel primo set, costretti ai vantaggi da un combattivo Roeselare. Da lì in poi strada spianata, il servizio è stato l’arma più efficace per i cucinieri. Juantorena top scorer con 17 punti, Simon protagonista a muro con 5 punti nel fondamentale. Imita la Sir Sicoma Monini Perugia, che ha espugnato in quattro set lo Sport Palace Zvezdniy di Novy Urengoy nell’Andata dei Quarti di Finale di Champions League facendo un passo importante verso la semifinale. A coach Placì non sono bastati i tre attaccanti di assoluto livello per schiacciare i Block Devils che hanno vinto con le loro armi migliori: pressione in battuta, fase di muro-difesa efficace e molta pazienza in attacco. Martedì 10 marzo al PalaBarton il match di Ritorno con i bianconeri che avranno bisogno di due set almeno per staccare il pass. La Trentino Itas è invece in attesa di sapere quando potrà recuperare l’Andata dei Quarti, in programma giovedì 5 marzo, rinviata a causa dell’emergenza sanitaria sotto cui si trova l’Italia.

I risultati
Andata Quarti di Finale Cev Champions League
Mercoledì 4 marzo 2020, ore 15.00
Fakel Novy Urengoy (RUS) – Sir Sicoma Monini Perugia (ITA) 1-3 (23-25, 21-25, 25-22, 21-25)

Andata Quarti di Finale Cev Champions League
Mercoledì 4 marzo 2020, ore 20.30
Knack Roeselare (BEL) – Cucine Lube Civitanova (ITA) 0-3 (29-31, 14-25, 16-25)

Andata Quarti di Finale Cev Champions League
Data e ora da stabilire
Trentino Itas (ITA) – Jastrzebski Wegiel (POL)

Prossimo turno
Ritorno Quarti di Finale Cev Champions League
Martedì 10 marzo 2020, ore 20.30
Sir Sicoma Monini Perugia (ITA) – Fakel Novy Urengoy (RUS)
(Gerothodoros-Ovuka)

Mercoledì 11 marzo 2020, ore 20.30
Cucine Lube Civitanova (ITA) – Knack Roeselare (BEL)
(Sarikaya-Witte)

Giovedì 12 marzo 2020, ore 18.00
Jastrzebski Wegiel (POL) – Trentino Itas (ITA)
(Oleynik-Zulfugaro)

Cev Challenge Cup
Milano trionfa in Estonia

In 24 Ore l’Allianz Powervolley Milano batte due volte il Saaremaa VC e centra la Semifinale. La formazione di coach Piazza fa sua la gara d’Andata dei Quarti di Finale, superando con il punteggio di 3-0 i padroni di casa del Saaremaa VC. Alla Sporthall di Kuressaare il match si chiude in 1 ora e 14 minuti con i parziali 21-25, 18-25, 23-25. Il giorno seguente, centra anche la vittoria nella gara di Ritorno con il punteggio di 3-1 (21-25, 25-22, 25-21, 25-18) e conquista la semifinale della CEV Challenge Cup. Dopo il successo nella prima gara per 3-0, la formazione meneghina replica con il punteggio di 3-1, bissando la vittoria e staccando il pass per il turno successivo nel quale incontrerà la vincente della sfida tra lo Sporting Club Lisboa e il Penzügyör Budapest. Unica nota amara l’infortunio alla caviglia di Alletti.