A Brugherio il primo round dei playoff contro Fano. Durand: “Felici di essere qua, daremo il 100%”

Finalmente i playoff! Domenica 11 aprile inizierà il post season della Gamma Chimica Brugherio. La squadra di coach Danilo Durand sfiderà alle ore 18, al Palazzetto di via Manin, la Vigilar Fano per gara1 della serie degli ottavi di finale del girone bianco (diretta su legavolley.tv). Domenica 18 aprile alle ore 19 si giocherà sul campo marchigiano gara2, con Brugherio che si riserva poi il diritto di giocare l’eventuale bella in casa mercoledì 21 alle ore 18.

Tanta l’attesa, tanta la voglia di dare il via a questi giri di valzer. I Diavoli Rosa si ritrovano per la prima volta a disputare i playoff promozione di serie A, appuntamento in cui dovranno prevalere orgoglio, ambizione e fiducia.

“Siamo ovviamente contentissimi, al secondo anno di serie A,  dopo che lo scorso anno non c’è stata la possibilità, di giocare i playoff le prime parole di coach Danilo Durand alla presentazione degli ottavi dei playoff promozione“contenti di arrivarci da quarti in classifica e ovviamente di godere del vantaggio di giocare l’eventuale bella in casa, anche se senza il pubblico non sarà la stessa cosa. I playoff fanno riaffiorare solo bei ricordi perché dai playoff siamo passati per andare in B1, dai playoff siamo passati per arrivare in serie A e sono convinto che, visto che molti dei nostri giocatori quei momenti li hanno vissuti sulla loro pelle, questa sia per noi una grande forza”.

La nostra strada s’incontra con quella di Fano; quarta (Brugherio 39 punti) e quinta (Fano 38 punti) forza del girone bianco si ritrovano per dar vita agli ottavi di finale dei playoff. I precedenti nella stagione appena conclusa targata Credem Banca recitano una vittoria casalinga ciascuna, 3-0 all’andata per loro, 3-0 al ritorno per noi, indice di quanto questa sfida sia imprevedibile dal punto di vista del risultato e di conseguenza molto equilibrata: “Sì, la gara con Fano è una gara aperta a qualsiasi risultato- commenta coach Danilo Durand dopo 22 giornate di campionato ci separa un solo punto e questo dimostra l’equilibrio tra di noi. Siamo inoltre due squadre che si somigliano abbastanza; entrambe giovani e caratterizzate da un gioco frizzante e moderno. Sarà quindi una gara aperta”. 

Dal punto di vista tecnico che avversario è Fano? “Sono una squadra molto completa. In regia hanno un  palleggiatore esperto come Cecato, hanno vinto e  stravinto la scommessa di riportare da loro Lucconi in posto 2, ha fatto davvero una grandissima stagione, e possono contare su due posti 4 come Tallone e Ruiz che è una certezza e tale si è dimostrato in campionato. Nel corso dell’anno hanno trovato importanti certezze anche al centro e a chiudere la formazione troviamo in seconda linea un giocatore quale Cesarini che non ha bisogno di presentazioni”.

Come affronterà la Gamma Chimica Brugherio il post season? “Da parte nostra c’è grande entusiasmo, siamo pronti a giocarci questa gara a viso aperto. La cosa bella è che vincerà chi giocherà meglio perché entrambe abbiamo qualità importanti. È sulla carta, a mio parere, l’ottavo più equilibrato del nostro girone. Non basterà giocare al 70, 80 o 90 %. Bisogna dare il 100% ad ogni azione, per tutta la partita, perché qui non c’è possibilità di rimediare. A parole sappiamo cosa dovremo fare, sul campo dovremo mettere tutta la nostra voglia e determinazione cercando di pensare ad una palla alla volta”.

Appuntamento con gara 1 dei playoff contro la Vigilar Fano domenica 11 aprile alle ore 18 in diretta sul sito www.legavolley.tv con telecronaca di Claudio Cornalba e commento tecnico dell’ex centrale rosanero, protagonista della promozione in serie A dei Diavoli Rosa, Marco Barsi.

Il tabellone degli ottavi di finale del girone bianco: Gamma Chimica Brugherio- Vigilar Fano, Hrk Motta di Livenza- ViviBanca Torino, Delta Group Rico Carni Portoviro-Sol Lucernari Montecchio, Med Store Macerata- Sa.Ma Portomaggiore.

Ufficio Stampa Pallavolo Diavoli Rosa
Foto di Martina Marzella