Agnelli Tipiesse in buone mani: confermati Matteo Bonfanti e Federico Carenini per la fisioterapia

Matteo Bonfanti viene confermato come fisioterapista responsabile del team guidato da Graziosi. Matteo aveva già lavorato con il team Olimpia nel 2016, nel primo anno di serie A2 e conosce già l’ambiente bergamasco.

Inserito nel centro medico sportivo Perform dove lavora insieme ad Emanuele Arioli, mental trainer volto noto di Olimpia, ha coordinato durante la stagione anche il giovane massofisioterapista Federico Carenini.

Originario di Milano, ma bergamasco acquisito classe 1981 Bonfanti ha una grande passione per questo sport e lo sport in generale, avendo intrapreso questa carriera specializzandosi proprio nel campo sportivo lavorando a Milano qualche anno fa in uno studio privato con sportivi di tutte le discipline, specialmente calciatori ma anche atleti professionisti di volley e altre discipline e categorie.

Quest’anno ha seguito il team in prima linea curando i ragazzi per tutta la stagione, accompagnandoli nel doppio successo della vittoria della Coppa e SuperCoppa Italiane.

Aveva già lavorato con mister Graziosi e quest’anno ha potuto collaborare anche con lo staff che proveniva dalla Tipiesse Cisano, in particolare in duetto proprio con il massofisioterapista Carenini, confermato anch’egli nella squadra.

Sono felice di far parte di questa famiglia anche per il prossimo anno. É stimolante il poter contribuire al benessere dei giocatori, aiutare a metterli in condizioni di poter ambire agli obiettivi sempre alti che questa squadra si pone. Un ringraziamento particolare ad Angelo Agnelli, Vito Insalata e Ciccio Graziosi che ormai da qualche anno mi dimostrano grande fiducia. Far parte di questo staff e questa società è motivo di grande orgoglio. Un grande grazie va a ogni componente della società che contribuisce a far sì che si possa tutti lavorare in estrema serenità e professionalità.”

Federico Carenini continua il percorso nel mondo della pallavolo e sarà ancora con l’Agnelli Tipiesse nel team fisioterapico, coordinato proprio da Bonfanti.

Sarà il quarto anno nel volley per il massofisioterapista Federico Carenini, che ha già lavorato con la Tipiesse Cisano dal 2017, unita poi all’Olimpia Bergamo ad inizio stagione scorsa. Carenini ha una qualifica di un corso di studi biennale da massofisioterapista e alcuni corsi di massaggio miofasciale; collabora ancora con lo studio di Roberto Maestroni, fisioterapista che era a Cisano nell’ultima stagione di A3, a Barzana nella bergamasca.

Sono contento che la società mi abbia riconfermato e di continuare a lavorare con Bonfanti che è responsabile del reparto fisioterapico della squadra, da lui posso apprendere moltissimo, lavorare con una persona esperta fa guadagnare sempre qualcosa. Speriamo di fare un altro ottimo anno, sapendo che la società punta forte su questo team e atleti. Ho lavorato molto bene con loro pensavo dopo i mesi di stop precedenti della pandemia lo scorso autunno di trovarli peggio, invece sono dei grandi professionisti e si sono comportati bene per tutta la stagione. Siamo pronti e carichi e cercheremo di fare del nostro meglio come sempre!”

Linda Stevanato – Ufficio stampa Agnelli Tipiesse