Caorle x Volley Team Club: presentata la maglia del Libero

Caorle – 27 settembre 2021

Si è svolta presso lo Sky Bar 360° del The One Caorle, alla presenza della stampa e delle istituzioni locali, la presentazione della maglia del Libero del Volley Team Club che parteciperà al campionato di Serie A3.

Coach Paolo Tofoli, la dirigenza del VTC, rappresentanti della amministrazione comunale e colui che indosserà maglia in questa stagione hanno esposto ai presenti le motivazioni di questa importantissima collaborazione e le aspettative della stagione che è alle porte.

Giuseppe Boato, Assessore allo Sport della Città di Caorle:

“Per la città di Caorle arriva un’altra importante collaborazione con l’Indoor. Dopo i grandi successi nel panorama europei ottenuti negli ultimi tempi quando ho saputo di poter collaborare per la promozione della nostra città con San Donà, sapendo di avere da quest’anno un allenatore di tutto rispetto come Tofoli Paolo, ho subito creduto nel progetto e siamo orgogliosi che la città di Caorle possa essere rappresentata nella divisa ufficiale del libero della Serie A di San Donà”.

Gabriele Busato, General Manager & Supervisor Volley Team Club:

“Noi siamo uomini di sport. Abbiamo la fortuna di vivere parte del nostro tempo in progetti che sono sportivi ma anche educativi ed economici. Nella realtà tanti dicono che lo sport è importante ma poi ad effetto pratico ci si rende conto che non sono moltissimi quelli che sostengono attivamente questi progetti.
Oggi avere al nostro fianco una città cosi prestigiosa e fare da paladini per portare in giro per l’Italia questa città ci rende orgogliosi.”

Paolo Tofoli, Head Coach Volley Team Club:

“Quest’anno per la squadra non precludo nessun obiettivo perché sono curioso anche io di vedere cosa verrà fuori. Un mattoncino alla volta creeremo qualcosa di importante, ci sono le basi per fare bene e avere la città di Caorle sulla maglia del libero significa portarla in giro per l’Italia soprattutto al centro-nord. Come squadra cercheremo di dare il massimo e speriamo che si parli di questa squadra il più possibile sia sui social che sui giornale, anche se sappiamo che se ne parlerà molto quando arriveranno i risultati”.

Sebastiano Santi, Libero Volley Team Club:

“E’ per un onore portare lo stemma e il nome di una città prestigiosa come quella di Caorle. Cercheremo di onorarla e di portare più visibilità possibile in tutta Italia e di fare dei buoni risultati che sappiamo essere quello che avvicina di più la gente”.