Cuneo si aggiudica in rimonta il tie-break a Cantù

Cuneo si aggiudica in rimonta il tie-break a Cantù

La Banca Alpi Marittime Acqua S.Bernardo Cuneo parte subito con oltre due ore di partita e porta a casa la vittoria.

       

    Inaugurato il campionato e le trasferte per la Banca Alpi Marittime Acqua S.Bernardo Cuneo. In quei di Cantù i ragazzi di coach Serniotti si aggiudicano la prima giornata con un tie-break bello tirato (25-19/18-25/20-25/25-21/13-15) e soprattutto in rimonta. Una partita dall’andamento chiaroscuro, che ha visto finalmente contrapposte anche le tifoserie, che hanno accompagnato il gioco per tutto il tempo. 

Lo starting six di Cuneo: Pedron palleggio, Wagner opposto, Sighinolfi e Codarin centro, Botto (K) e Preti schiacciatori; Bisotto (L).

Coach Battocchio schiera: Coscione palleggio, Motzo opposto, Mazza e Copelli al centro, Sette e Hanzic schiacciatori; Butti (L).

Primo set parte bene la compagine canturina, qualche errore di troppo per i cuneesi che un punto alla volta risalgono il parziale fino al pareggio del 12° punto realizzato da Capitan Botto con un attacco in diagonale. Una fase di gioco punto a punto, sul finale viene inserito Filippi al palleggio per Pedron. Sono i padroni di casa ad aggiudicarsi il set per 25-19.

Cambiano completamente registro i biancoblù dal secondo set, andando ad aggiudicarsi con buone prestazioni anche la terza frazione, senza far arrivare gli avversari al ventesimo punto.

Bene la partenza di Botto e compagni anche nel quarto parziale. Esordio di Vergnaghi alla battuta. Sulla metà del set un calo dei biancoblù e coach Serniotti che chiama il time out (17-12). Nessuna delle due compagini vuol cedere, ma sul finale Butti e compagni hanno uno slancio che porta al 25-21 del 2 pari.

Tallone entra titolare al posto di Preti dopo esser entrato in sostituzione nei set precedenti. Tie-break al cardiopalma, sono i canturini ad arrivare per primi all’ottavo punto (8-7), ancora avanti i ragazzi di coach Battocchio fino al 12-10, poi con grande carattere Cuneo recupera, supera e vince per 15-13.

Al termine della partita Coach Serniotti: «  Come immaginavo partita combattuta contro un ottimo Cantù. Per noi due punti importanti e tante indicazioni per continuare a migliorare». 

Prossimo appuntamento con la Banca Alpi Marittime Acqua S.Bernardo Cuneo, domenica 17 ottobre alle ore 18.00, debutto casalingo al Palazzetto dello sport di Cuneo contro la BCC Castellana Grotte.

1^ Andata (10/10/2021) – Regular Season Serie A2 Credem Banca 

Pool Libertas Cantù – Banca Alpi Marittime Acqua S.Bernardo Cuneo

2-3         (25-19/18-25/20-25/25-21/13-15)   

Banca Alpi Marittime Acqua S.Bernardo Cuneo:  Pedron , Wagner 29, Sighinolfi 9, Codarin 3, Botto 17, Preti 7; Bisotto (L1); Filippi, Tallone 5, Vergnaghi. N.e. Rainero, Lilli.  All.: Roberto Serniotti II All.: Marco Casale

Ricezione positiva: 59%; Attacco: 47%; Muri 6; Ace 3.

Pool Libertas Cantù: Coscione , Motzo 20, Mazza 7, Copelli 11, Sette 8, Hanzic 21; Butti (L); Pietroni, Bortolini (L2). N.e. Rota, Salvador, Princi, Pirovano, Pellegrinelli..
All.: Matteo Battocchio. II All.: Alessio Zingoni.

Ricezione positiva: 66%; Attacco: 43%; Muri 7; Ace 4.

Arbitri: Angelo Santoro, Stefano Nava.

Durata set: 27′, 25′, 27′, 29′,22’.
Durata totale: 130′.

Stella TestaUfficio stampa Cuneo Volley