DOPO IL TURNO DI RIPOSO SI RIPARTE: A CAORLE ARRIVA CANTU’

CAORLE – Dopo il turno di riposo osservato dai leoni lo scorso fine settimana si torna in campo e si riparte dal taraflex amico del PalaMare di Caorle, nuova tana della ciurma del comandante Lorizio. I risultati maturati nella sesta giornata del campionato di A2 targato CREDEM BANCA regalano una classifica molto corta, dove l’HRK Motta di Livenza si ritrova quarta a soli tre punti dalla vetta occupata oggi dalla BAM Acqua San Bernardo Cuneo. Al rientro tra le mura amiche di Caorle i biancoverdi dovranno vedersela con la Pool Libertas Cantù, terza in classifica a quota 12 punti che domenica scorsa battendo la Delta Group Porto Viro ha centrato la quarta vittoria consecutiva (unica sconfitta in casa contro Cuneo 2 a 3 alla prima di campionato). L’HRK Motta di Livenza dal canto suo arriva a questa sfida dopo la lunga battaglia contro la Conad Reggio Emilia di 15 giorni fa (finita 3 a 2 in favore degli Emiliani) e vogliosa di far rispettare il ruolino di marcia visto fino ad oggi in casa.

Coach Matteo Battocchio dovrebbe affidarsi alla formazione uscita vittoriosa domenica scorsa contro Porto Viro con Coscione al palleggio e Motzo (che ritroverà Kristian Gamba dopo la stagione 18-19 al Club Italia) sulla sua diagonale, Sette e Hanzic attaccanti di posto quattro, Copelli e Mazza centrali e Butti libero. “El Comandante” Pino Lorizio dovrebbe rispondere con Alberini in regia e Gamba sulla diagonale principe, Cattaneo (che ritroverà coach Battocchio da avversario dopo la stagione 19/20 a Cisano) e Loglisci martelli ricevitori, capitan Biglino e Luisetto al centro e Leo Battista libero. Ex della gara Alberini e Bortolini.

Arbitri dell’incontro i signori Armandola Cesare e Bassan Fabio.

Una partita ancora una volta difficile ma per questo ancora una volta emozionante come oramai è consuetudine in questo campionato di A2. La formazione canturina ha dimostrato di essere temibile e pronta a rispondere colpo su colpo a qualsiasi avversario guidata da un regista che di certo non ha bisogno di presentazioni e da un allenatore pronto a leggere e correggere in corsa ogni tipo di situazione. Quello che i leoni hanno fatto fino ad oggi fa parte del passato (che ovviamente non va dimenticato), quello che succederà da qui alla fine è il futuro e non ci è dato sapere. Abbiamo però il presente: la Pool Libertas Cantù…cominciamo da qui.

Appuntamento domenica 21 novembre alle 18.00 al PalaMare di Caorle. Diretta youtube.

 

Ufficio Stampa – Giuliano Bonadio – press@pallavolomotta.com